Ho preso visione e accetto le modalità di trattamento dei dati personali descritte alla pagina Privacy Policy

    Sorsi d’autore 2020

    Le puntate sono disponibili gratuitamente su questa pagina e sulle principali piattaforme di ascolto (Spotify, Apple Podcast, Google Podcast).
    Dal 22 luglio 2020 con cadenza settimanale.

    Con Lodo Guenzi, front man de Lo Stato Sociale, Ema Stokholma, amatissima dj e conduttrice radiofonica, Gianrico Carofiglio, scrittore di successo, e Braam Steyn, “leone” del Benetton Treviso.

    Polesine Incontri con l’autore 2020

    Torna la programmazione culturale 2020 della Provincia di Rovigo, la rassegna Polesine Incontri con l’Autore.
    Un lavoro sinergico che ha condotto ad un grande risultato: 17 appuntamenti nel rodigino, a partire dall’8 luglio e fino a ottobre 2020.

    Non mancheranno incontri con giornalisti di fama nazionale e autori in vetta alle classifiche di lettura. Un’occasione offerta ai cittadini polesani e a tutti coloro che vorranno cogliere l’opportunità per approfondire i diversi aspetti della nostra società.

    Gli ospiti

    Ospiti di quest’estate sono: Angela Longoni, Grazie di Michele, Matteo Bussola, Enrico Galliano, Guido Saraceni, Alberto Cova e Sara Rattaro, Cristiana Pedersoli. Mentre per questo autunno vedremo come protagonisti: Sydne Rome, Emanuela Carniti, Nadia Terranova, Francesco Vecchi, Pietro Soldà, Bruno Voglino, Luca Telese, Marcello Simoni e Lisa Iotti.

    Partner

    Un progetto della Provincia di Rovigo Servizio Cultura insieme a: Fondazione Aida, RetEventi, Regione Veneto e Sistema Bibliotecario provinciale di Rovigo. In collaborazione con i comuni di: Badia Polesine, Bergantino, Ceneselli, Ceregnano, Costa di Rovigo, Fratta Polesine, Lendinara, Melara, Pontecchio, Porto Tolle, Rosolina, San Bellino, Martino di Venezze, Taglio di Po, Villanova del Ghebbo.

    In ottemperanza alle indicazioni sanitarie in corso è richiesta la prenotazione.

    I Mormorii del bosco: solo per bambini coraggiosi!

    Nel silenzio del bosco del Giarol Grande, in compagnia di guide naturalistiche professioniste impareremo a riconoscere i rumori dei molteplici abitanti della notte; tra mormorii e bisbiglii resteremo in ascolto di quanto la natura ci racconta.

    Completeranno l’avventura i racconti misteriosi di Pino Costalunga, nostro condirettore artistico, esperto di letteratura per l’infanzia che vi accompagnerà lungo il percorso.

    Solo per bambini coraggiosi di scoprire le meraviglie della natura!

    L’iniziativa è il primo appuntamento di Natura da favola, un ciclo di eventi organizzati con Biosphaera, Fondazione Cariverona e Serit.

     

    La città dei ragazzi all’Estate Teatrale Veronese

    Fondazione Aida dopo il lungo periodo di lockdown che ha cercato di mitigare con un’intensa attività social riapre i battenti con La città dei ragazzi, una rassegna dedicata alle famiglie, nel segno del teatro d’autore e nel rispetto delle disposizioni sanitarie in corso.Le proposte si inseriscono anche all’interno del festival Estate Teatrale Veronese.

    Si terranno dal 2 luglio al 20 agosto alle ore 21.00 presso il cortile interno di Forte Gisella.

    Nel rispetto delle norme sanitarie in corso è consigliata la prenotazione.

     

    Natura da favola: tour serali per bambini curiosi

    Dal 7 luglio i suggestivi ambienti della Fattoria Giarol Grande (presso il Parco Adige sud) faranno da cornice agli eventi di Natura da favola.

    Accompagnati da guide esperti di Biosphaera e dai racconti di Pino Costalunga, nostro condirettore artistico e esperto di teatro e letteratura per ragazzi, i ragazzi potranno scoprire il fantastico mondo dei pipistrelli (7 luglio) dei mormorii del bosco (21 luglio) e dei rapaci notturni (4 agosto).

    Biglietto unico 6 euro. Vi aspettiamo alle ore 20.30! Per info contattare: giarolgrande@biosphaera.it

    Le proposte di Natura da favola proseguiranno l’11 luglio quando presenteremo Così nacque il mondo. Sei leggende (più una!) sintesi del progetto europeo The Legend of Great Birth che mette in luce gli elementi comuni tra le varie mitologie dei paesi coinvolti.
    Triplo appuntamento alle ore 16, 18 e 20.
    Biglietto 5 euro. Dai 5 anni. Per info contattare: 045/8001471 – fondazione@fondazioneaida.it

    Per la terza volta nel nuovissimo continente con Arlecchino&co

    Al via il 13 luglio 2010, dopo una positiva esperienza nel 2009 che ha coinvolto oltre 5000 persone,  il terzo tour in Oceania per Fondazione Aida. Un’esperienza che terminerà il 5 settembre dopo una ricchissima tournée di spettacoli per bambini, famiglie e adulti.

    L’iniziativa è organizzata con il contributo della Regione del Veneto ed in collaborazione con l’Italian School Committee della Sunshine Coast, gli Istituti Italiani di Cultura di Melbourne e Sydney,  il Vice-Consolato di Newcastle, La MaMa Theatre di Melbourne e l’Italian Cultural Center di  Canberra.

    Il tour parte dalla Sunshine Coast per poi spostarsi a Lismore, Stanthorpe, Gold Coast, Newcastle, Canberra, Sydney e Melbourne. Gli spettacoli presentati sono: Il Segreto di Arlecchino, spettacolo di Commedia dell’Arte; Il Principe Felice da Oscar Wilde, Casa di Fiori, casa di Stelle tratto dall’opera di Beni Montresor; Pierino e il Lupo, con la voce narrante di Dario Fo, e Monnezza – Le foglie di Pasolini, tributo al regista e scrittore nel 25esimo anniversario della sua morte che prevede il suo debutto proprio durante questa tournée.

    In particolare a Melbourne, dal 26 agosto al 4 settembre, una collaborazione importante con LAMAMA Theatre prevede la realizzazione degli spettacoli “Pasolini’s Leaves, Shining Trashes” e “Peter and the Wolf”.

    Due workshop sulla Commedia dell’Arte e l’Uso delle Maschere completeranno il progetto 2010. Un’importante occasione di discussione tra cast artistico e pubblico sulle peculiarità della Commedia dell’Arte, genere teatrale diffusosi attraverso cinque secoli e fondato sull’improvvisazione.

     

    Tutti gli spettacoli verranno messi in scena grazie a un cast coordinato da Roberto Terribile, direttore artistico, e gli attori Lorenzo Bassotto, Monica Ceccardi, Roberto Macchi e Marco Zoppello e dal tecnico Claudio Modugno.

    Resta in contatto con noi!

    Compilando correttamente il modulo che segue, ti aggiornaremo su spettacoli, eventi, iniziative della fondazione








    Privacy Policy

    Quando invii il modulo, controlla la tua posta in arrivo per confermare l'iscrizione. La tua iscrizione non sarà attiva finchè non verrà confermata