Fondazione AIDA

Ho preso visione e accetto le modalità di trattamento dei dati personali descritte alla pagina Privacy Policy

Progetti Internazionali

Sin dalla sua creazione nel 1983,  Fondazione AIDA ha avuto un respiro internazionale, si impegna si in  spettacoli per famiglie, scuole, corsi di teatro e formazione per bambini, ragazzi adulti, ma anche nella creazione e partecipazione in molti progetti e tour internazionali.

Nel 1986, infatti, ha organizzato il primo meeting europeo a Verona, poi  nel 1987 ha ricevuto il riconoscimento dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali di teatro stabile di innovazione per ragazzi, continuando sempre con i progetti all’estero. 

I PROGETTI INTERNAZIONALI

Dal 2007 al 2009 ha organizzato mostre e spettacoli dedicati ad importanti personaggi della cultura italiana come Pier Paolo Pasolini, Gianni Rodari e Bepi Montresor in America instaurando una solida collaborazione con Istituto Italiano di Cultura di New York.

Nel  2007 l’importante evento ELM Maratona Letteraria Europea  ha visto la partecipazione di Grecia, Romania, Bulgaria, Gran Bretagna, Finlandia, Polonia e Spagna.  

I TOUR INTERNAZIONALI

Infine per quanto riguarda i tour quelli più significativi si sono svolti dal 2008 al 2011  in Australia portando spettacoli per bambini e la Commedia dell’Arte. Nel 2009 lo spettacolo Harlequin Secret è stato presentato negli USA. Tra i più recenti segnaliamo il tour in Spagna di Pippi Calzelunghe.

I PROGETTI EUROPEI

Nel 2004 coordina il primo progetto europeo: Training on stage, all’interno del programma  Leonardo Da Vinci. Prosegue poi nell’organizzazione e coordinamento del progetto ReconcArt: Reconciliation through Art a  perception of Hijab, in collaborazione con Letizia Quintavalla. Seguono: Ancient Pathos, Lille- Galileo Galilei, Creative learning, Culture Luggage fino arrivare ai più recenti tuttora in corso The Legend of the Great BirthRights For Kids. 

Il meeting annuale di EUnetARt a favore della promozione della cultura tra i ragazzi viene ospitato a Verona, tra incontri, spettacoli e una tavola rotonda.

Dal 2018 Fondazione Aida è leader del progetto europeo Rights4kids, progetto finanziato dal programma Creative Europe, con il patrocinio del Comune di Verona – Assessorato all’Istruzione sui diritti dell’infanzia.

Il risultato di un progetto europeo che punta a unire caratteristiche culturali comuni tra i Paesi europei. La tragedia antica vista con gli occhi di oggi.

Il progetto europeo Clear-Creative Learning si rivolge al mondo della scuola e nel dettaglio ai docenti che intendono introdurre il teatro nelle metodologie di insegnamento.

Fiabe da tutto il mondo per la comprensione e accettazione reciproca tra i rifugiati e la popolazione locale.

Nel 2007 Fondazione Aida porta a New York i capolavori di uno dei grandi maestri del Novecento pensiero resistente e controcorrente: Pier Paolo Pasolini dopo 10 anni di assenza.

Nel 2010, per la terza volta, Fondazione Aida è di nuovo in Australia a rappresentare l’Italia con una selezione di spettacoli che vanno dalla commedia dell’arte de Il Segreto di Arlecchino a quelli più in voga dedicati ai ragazzi come Pierino e il lupo.

Nel 2007 in Messico e Guatemala sono state realizzate quasi una ventina di repliche del Principe felice: uno spettacolo che parla di amicizia, amore e fratellanza tratto da una delle più commoventi novelle che Oscar Wilde ha scritto per i figli.

Resta in contatto con noi!

Compilando correttamente il modulo che segue, ti aggiornaremo su spettacoli, eventi, iniziative della fondazione


corsi per adulticorsi per bambinicorsi per insegnantiformazione professionaleincontri e conferenzespettacoli per bambini e ragazziteatro prosa e musica

Ho preso visione e accetto le modalità di trattamento dei dati personali descritte nella pagina Privacy Policy