Fondazione AIDA

Fondazione AIDA

IT
EN

    Ho preso visione e accetto le modalità di trattamento dei dati personali descritte alla pagina Privacy Policy

    E ora, facciamo i conti!

    E ora, facciamo i conti!, spettacolo digitale per bambini dai 4 anni è in programma sulla piattaforma www.teatroonlife.it il 13 marzo alle ore ore 18:00 e 18:45. Il testo è scritto da Pino Costalunga, esperto di teatro e letteratura per bambini, e interpretato da Alice Canovi, attrice di teatro ragazzi e canto lirico.

    Questa proposta è la versione digitale del laboratorio sui numeri che Costalunga tiene in presenza nelle scuole elementari. Attraverso una fiaba ambientata in un regno dove nessuno sa contare, i bambini imparano in maniera divertente cosa sono i numeri romani e i numeri arabi, come si misurano le distanze, il peso e come si legge l’ora nell’orologio, persino come… si contano le stelle. Quindi, oltre a esserci una favola che tiene legati tutti questi argomenti, c’è anche un semplicissimo excursus storico sui romani inventori dei numeri e sugli indiani prima e poi sugli arabi che invece hanno inventato la moderna numerazione.

    Una favola piena di domande – ma anche di risposte – su chi conta e non conta, insomma: su chi sa contare e chi no. Una favola… Piena di numeri!

    Lo show è parte del progetto sperimentale Teatro Onlife, piattaforma educativa digitale realizzata dalla nostra fondazione.

    In collaborazione con

    Un pianeta da salvare | Nuove repliche

    Un pianeta da salvare, spettacolo digitale con giochi e interazioni, per bambini dai 4 anni, liberamente tratto da Il robot selvatico di Peter Brown (Salani Editore). Vi aspettiamo di nuovo online, domenica 30 gennaio, su www.teatroonlife.it alle ore 11.00 e 17.00.

    • Accesso: 8,50 euro per dispositivo (tablet/pc/smartphone)

    • Età: dai 4 ai 10 anni
    • Tema: sostenibilità e ambiente
    • Durata: 30 minuti
    • Elevata interazione e giochi educativi inventati dal nostro team creativo
    • Da tenere a portata di mano: un oggetto subacqueo che piace ai bambini. L’avventura attraverserà anche i mari!

    Lo show è il secondo evento del progetto Teatro Onlife, piattaforma di teatro per bambini, una proposta in via di sperimentazione che consente ai bambini di vivere l’esperienza digitale direttamente a casa.

    Sinossi Un pianeta da salvare

    Marte, data stellare 23 gennaio 3022. Dal suo laboratorio, il Professor Protonicus è pronto ad aprire un varco spazio-temporale. Perché? Ovvio, per spedire indietro nel tempo sulla Terra un piccolo uovo robot di sua invenzione, che una volta schiuso diverrà il potente L0V3. Guidato dal Professor Protonicus e da voi, L0V3 avrà il compito di ripulire il pianeta Terra prima che i rifiuti lo sommergano e gli umani siano costretti a trasferirsi su Marte.

    Riuscirà il Professor Protonicus nella sua impresa? Vi va di aiutarlo? Benissimo! Si dia il via all’operazione “L0V3 – un pianeta da salvare”. Per i baffi di Einstein!

    In collaborazione con Fondazione Caritro e

    facilebimbi-milano-logo-640

    Orsetto Nalle e i segnali stradali

    Il 1 gennaio alle ore 18 e 18.45 su www.teatroonlife.it presenteremo Orsetto Nalle e i segnali stradali spettacolo per bambini dai 3 anni del progetto Teatro Onlife, una storia che diventa un modo divertente per parlare di regole e di regole stradali in maniera semplice e coinvolgente anche ai bambini più piccoli.

    Teatro Onlife è la nuova piattaforma di edutainment interattivo per bambini che combina le arti performative, lo streaming e il gaming senza rinunciare all’irripetibilità dello spettacolo dal vivo.

    Durata 30 minuti, dai 4 anni. Scritto e interpretato da Pino Costalunga.

    Orsetto Nalle e i segnali stradali

    È la storia di Nina, del suo Orsacchiotto Nalle e della loro automobile rossa da corsa. Una storia che diventa un modo divertente per parlare di regole e di regole stradali in maniera semplice e coinvolgente anche ai bambini più piccoli. Infatti a fare da guida sarà un simpatico nonno vigile: il Nonno Augusto!

    Chi ha già acquistato l’accesso può accedere alla piattaforma e iniziare a giocare con le quattro attività messe a disposizione.

    Come?
    1. Vada su www.teatroonlife.it
    2. Esegua il login con l’indirizzo mail inserito al momento dell’acquisto (pulsante “login” in alto a destra)
    3. Clicchi sul pulsante “Vai ai giochi sullo spettacolo” sotto al poster dello show di Orsetto Nalle.
    4. Troverà i giochi con i quali il suo/a bambino/a potrà esercitarsi

    In collaborazione con

    facilebimbi-milano-logo-640

     

     

     

    BLACK FRIDAY: Un week-end di promozioni

    Dalla mezzanotte di venerdì 26 Novembre fino alla mezzanotte di domenica 28 novembre Fondazione AIDA ha deciso di aderire agli sconti del Black Friday.

    A questo proposito ci saranno delle interessanti promozioni:

    • Lo spettacolo “Camminando sotto il filo” di domenica 28 ottobre 2021, potrà essere acquistato a prezzo ridotto (basterà scegliere il biglietto a prezzo ridotto dal nostra biglietteria online!)
    • Il corso “Lettura espressiva” con Pino Costalunga e il “Corso di teatro: un linguaggio da sperimentare” saranno scontati del 10% dal nostro shop online

    #Savethedate 📆 i codici promozionali pubblicati sui nostri canali social, saranno validi dal 26 novembre al 28 novembre!

    #fondazioneaida #blackfriday #camminandosottoilfilo #teatroonlife #corsidiformazione

    B&B (Biancaneve e la Bella Addormentata) nella valle incaRtata

    Proseguono gli eventi per bambini di Teatro Onlife con una storia che avrà come protagoniste Biancaneve e la Bella Addormentata in B&B (Biancaneve e La Bella Addormentata nel Bosco) nella valle incaRtata, un delicato “evento di carta” che tratta il tema della parità di genere.

    Con Pino Costalunga e i personaggi nati dalla creatività di Gaia Bellini.

    Nella Valle IncaRtata ci sono dei libri con delle bellissime fiabe, ma quando qualche pagina si strappa e se ne va, in quella valle speciale, le fiabe non vanno più come dovrebbero andare.

    Là vivono naturalmente anche la Bella Addormentata nel Bosco e Biancaneve, ma sono preoccupate, infatti il principe che dovrebbe risvegliarle con un bacio, non arriva.

    Cos’è successo?

    E se fosse tenuto prigioniero da un terribile Drago Sputafuoco? Ma non sono i Principi, di solito, che liberano le Principesse?

    Quando potete vedere B&B (Biancaneve e La Bella Addormentata nel Bosco) nella valle incaRtata

    B&B (Biancaneve e La Bella Addormentata nel Bosco) nella valle incaRtata è un evento per bambini dai 4 anni.
    Si terrà online domenica 23 maggio alle ore 18.15 e 20.15.
    Al momento dell’acquisto verrà inviata una email con i dettagli per l’accesso.

    Cosa portare durante lo spettacolo

    Anche in questo evento di Teatro Onlife, per favorire la partecipazione e l’interazione, ai bambini viene chiesto di portare:

    • un oggetto qualsiasi che permetta loro di diventare, a scelta, il personaggio del drago, del principe o della principessa
    • una chiave molto grande
    • un bicchiere di plastica o, in alternativa, un tubo di carta (come quelli della carta igienica)

    Nella sezione download trovate le istruzioni per realizzare una marionetta da dito da tenere, se volete, durante lo spettacolo.

    Per maggiori informazioni su come potete festeggiare il compleanno dei vostri bambini scrivi a fondazione@fondazioneaida.it

    Teatro Onlife

    L’iniziativa fa parte di Teatro Onlife, un innovativo progetto tecnologico che offre un’esperienza di teatro digitale dove bambini e ragazzi hanno la possibilità di interagire con un attore in un alternativo spazio, senza rinunciare all’irripetibilità dello spettacolo dal vivo. E’ organizzata con l’Assessorato all’Istruzione del Comune di Verona nell’ambito della rassegna Famiglie a teatro, momentaneamente sospesa a causa dell’emergenza Covid.

     

    Dov’è finita la mia ombra?!

    Dov’è finita la mia ombra?! è un nuovo e originale evento per i bambini del progetto Teatro Onlife scritto e interpretato da Mariangela Diana, tra gli attori finalisti del Premio Hystrio alla Vocazione 2019.

    Una storia di amicizia, di scoperta di sé e dell’altro. Per imparare che anche se si è diversi (a volte solo in apparenza), c’è sempre un modo per superare le differenze e gli screzi di tutti i giorni e diventare davvero amici.

    Modalità di accesso

    Dov’è finita la mia ombra?! è uno spettacolo per bambini che si terrà online il 18 aprile alle ore 11.30, 18.00, 18.45 e 20.15.

    Trama Dov’è finita la mia ombra?!

    C’era una volta un bambino che non sopportava proprio la sua ombra.
    Lui si chiamava Pin e la sua ombra, beh, si chiamava Ombra.
    La sua ombra lo copiava dalla mattina alla sera.

    Se non si lavava i denti prima di andare a dormire nemmeno l’ombra se li lavava e la sua mamma si arrabbiava. Ah ma non si arrabbiava con Ombra, no! Si arrabbiava solo con Pin!

    Se a pallavolo lui alzava le mani per prendere la palla anche Ombra alzava le mani e nessuno dei due la prendeva i suoi amici si arrabbiavano solo con lui!
    Era facile la vita di Ombra.
    La vita di Pin invece era difficilissima!
    Perché Ombra cercava di essere come lui ma era troppo diversa. Non era proprio come Pin, e lui era stanco di averla tra, anzi sotto i piedi!

    Un giorno Pin trovò il modo di farla sparire dalla sua vista.

    Cosa portare durante lo spettacolo

    Anche in questo evento di Teatro Onlife, per favorire la partecipazione e l’interazione, ai bambini viene chiesto di portare un oggetto tra questi:

    • un oggetto da disegno
    • un oggetto matematico
    • un oggetto trovato nel bagno
    • un oggetto trovato nella cucina

    La rassegna

    Teatro Onlife è un innovativo progetto tecnologico che offre un’esperienza di teatro digitale dove bambini e ragazzi hanno la possibilità di interagire con un attore in un alternativo spazio, senza rinunciare all’irripetibilità dello spettacolo dal vivo.
    La rassegna Teatro Onlife è organizzata con l’Assessorato all’Istruzione del Comune di Verona nell’ambito della rassegna Famiglie a teatro, momentaneamente sospesa a causa dell’emergenza Covid.

    On, Off e il mistero della torta scomparsa

    On e Off sono due simpatici folletti che per sfuggire dalla DAF, Disinfestazione Anti Folletti, si improvvisano detective.
    Riusciranno a trovare il ladro di torte e salvarsi? On, Off e il mistero della torta scomparsa è in programma online  il giorno di Pasqua 2021 alle ore 17.00, 18.00 e 19.00.

    Trama On, Off e il mistero della torta scomparsa

    Voi tutti sapete che in ogni casa che si rispetti vivono sempre dei Folletti.
    «Come può essere? – potrebbe chiedermi qualcuno di voi – se io non li ho mai visti?».
    Ve lo garantisco io! È che i folletti sono bravissimi a nascondersi, a non farsi scoprire, ed è per questo che non li avete mai visti!

    Anche nella casa dei Signori Rossi vivono due Folletti: On e Off. I Signori Rossi, naturalmente, non li hanno mai visti, ma sanno che ci sono e se succede che sparisce qualcosa o se si sentono rumori strani, sono prontissimi a dare la colpa a quei due simpatici esseri un po’ magici e un po’ burloni.

    Infatti quel giorno in cui sparì la torta dal frigorifero, il signor Rossi fu subito pronto non solo ad accusare i folletti, ma decise pure di chiamare la DAF, cioè la Disinfestazione Anti Folletti, per eliminarli dalla casa.

    Cosa potevano fare i nostri poveri amici, On e Off, per salvarsi?  L’unico modo era improvvisarsi investigatori per un giorno e scoprire chi fosse il vero colpevole che aveva portato via la torta.

    Dopo una serie di sospetti, di ricerche e di misteri, il colpevole viene trovato, ma …. Questa è una sorpresa, perché il finale sarà veramente molto molto…. Magico….

    Se volete venire anche voi ad aiutare On e Off a svelare il mistero della torta scomparsa vi aspettiamo il 31 gennaio.

    Cast artistico

    • Pino Costalunga lavora da 40 anni come regista, drammaturgo e attore per il Teatro per adulti e per ragazzi e con progetti di lettura e spettacolo. È membro del coordinamento regionale di lettori professionisti LeggerePerLeggere. Pino da molti anni è ospite di diversi festival nazionali con progetti legati alla lettura ad alta voce; è presenza fissa del Festivaletteratura di Mantova.
    • Mariangela Diana, attrice esperta nel settore del teatro ragazzi, tra i finalisti del premio Hystrio alla Vocazione 2019.
    • Fabio Bersan, tecnico
    • Stefano Piermatteo, consulente digitale

     

    Teatro Onlife

    L’iniziativa fa parte di Teatro Onlife, un innovativo progetto tecnologico che offre un’esperienza di teatro digitale dove bambini e ragazzi hanno la possibilità di interagire con un attore in un alternativo spazio, senza rinunciare all’irripetibilità dello spettacolo dal vivo.
    E’ organizzata con l’Assessorato all’Istruzione del Comune di Verona nell’ambito della rassegna Famiglie a teatro, momentaneamente sospesa a causa dell’emergenza Covid.

    Pasqua 2021: il teatro per bambini direttamente a casa tua

    Il 3 aprile vi presenteremo B&B (Biancaneve e la Bella addormentata) nella valle incaRtata, un delicato “evento di carta” che tratta il tema della parità di genere. Una storia originale scritta e interpretata da Pino Costalunga, con le bellissime immagini di Gaia Bellini.
    L’evento è adatto ai bambini dai 4 anni, si terrà online alle ore 17, 18, 19 e 20.

    Il 4 aprile sarà la volta di On, Off e il mistero della torta scomparsa, protagonisti sono due folletti, On e Off, che per sfuggire dalla DAF, Disinfestazione Anti Folletti, si improvvisano detective. Riusciranno a trovare il ladro di torte e salvarsi?
    L’evento è adatto ai bambini dai 4 anni, si terrà online alle ore 17, 18 e 19.

    Questi eventi sono inseriti all’interno della rassegna Teatro Onlife organizzata con: l’Assessorato all’Istruzione del Comune di Verona, Mibact e Regione del Veneto.

     

    Modalità di accesso

    • Al momento dell’acquisto viene inviata una email con i dettagli per il collegamento
    • Gli eventi durano 30 minuti
    • Fino a un massimo di 30 accessi
    • Si terranno online sulla piattaforma Zoom

     

    Carnevale 2021: Il diavolo fortunato

    Chi ha detto che il Carnevale in casa è impossibile?

    Attraverso la piattaforma Zoom e una storia originale animata da avidi re, sfortunati marinai, il diavolo e un bambino che ha come super potere la fortuna, trascorreremo un Carnevale davvero speciale.

    Le attrici Annachiara Zanoli e Alice Canovi per portare Fortunato dal Diavolo dovranno munirsi di numerosi travestimenti, tanto coraggio e la fantasia di tutti i bambini.
    Siete pronti per questa avventura?
    Allora preparatevi e, come direbbe il nostro buon Fortunato: “buona fortuna”!

    Ogni costume è bene accetto.

    Modalità di accesso

    Il diavolo fortunato è uno spettacolo per bambini dai 4 anni che sarà presentato il 14 febbraio alle ore 11.30, 16.00, 17.00 e 18.00 su Zoom. Fa parte della rassegna Teatro Onlife eventi per il mondo del bambini.

    La rassegna

    Teatro Onlife è un innovativo progetto tecnologico che offre un’esperienza di teatro digitale dove bambini e ragazzi hanno la possibilità di interagire con un attore in un alternativo spazio, senza rinunciare all’irripetibilità dello spettacolo dal vivo.
    E’ organizzata con l’Assessorato all’Istruzione del Comune di Verona nell’ambito della rassegna Famiglie a teatro, momentaneamente sospesa a causa dell’emergenza Covid.

    Resta in contatto con noi!

    Compilando correttamente il modulo che segue, ti aggiornaremo su spettacoli, eventi, iniziative della fondazione








    Privacy Policy

    Quando invii il modulo, controlla la tua posta in arrivo per confermare l'iscrizione. La tua iscrizione non sarà attiva finchè non verrà confermata