Ho preso visione e accetto le modalità di trattamento dei dati personali descritte alla pagina Privacy Policy

    Cogito Ergo Sum

    Due spettacoli di prosa che affrontano tematiche di rilevanza evidente nella lettura della contemporaneità che
    esplorano codici e letture utili all’approfondimento e alla riflessione sull’oggi utilizzando il linguaggio mediato del teatro con una politica di prezzi a maggiore accessibilità.

    Il Gruffalò: in arrivo a Verona e Castelnuovo del Garda

    Torna a Verona il musical per famiglie tratto dal bestseller di Julia Donaldson e Axel Scheffler.

    Venerdì 25 novembre, alle ore 17.00, al Teatro Dim di Castelnuovo del Garda

    Martedì 27 dicembre, ore 16.00, al Teatro Nuovo di Verona

    Nello scenario di un notturno bosco frondoso quattro giovani amici, attorno a un fuoco, si raccontano una storia di paura, con protagonista un topolino affamato e un terribile mostro: il GRUFFALO’.
    Tra situazioni comiche e mimiche, balli e danze, seguiremo la storia di un mostro divertente che vuole insegnare ai bambini che, usando la fantasia anche un bosco selvaggio e frondoso potrà diventare un luogo in cui è divertente vivere.

     

    Cipollino

    Ispirata al romanzo di Gianni Rodari, Le Avventure di Cipollino, la rielaborazione teatrale a cura di Teatro Libero di Palermo conduce ad un percorso di riflessione sull’integrazione e l’importanza dell’accoglienza, sulla crescita favorita dallo scambio e dall’amicizia.
    Uno spettacolo concepito appositamente per i bambini che parla il loro linguaggio e pensa con le loro idee.

    Cipollino sarà presentato al Teatro Stimate di Verona il 13 novembre alle ore 16.30 nell’ambito della rassegna Famiglie a teatro 2022/23. Lo spettacolo è in programma anche il 12 novembre all’Auditorium Fonato di Thiene VI per la rassegna Cra, Cra, Cra!

    Dai 4 anni

     

    Bussola e Barbato al debutto di Viola e il Blu

    Viola e il Blu è uno spettacolo per ragazzi, da 8 anni, tratto dall’omonimo racconto di Bussola, che con Paola Barbato, ne ha scritto anche la drammaturgia. Viola e il Blu celebra la forza della diversità e l’importanza di crescere nella bellezza e nel rispetto delle sfaccettature che la vita ci propone.

    Regia di Lucia Messina, in scena Elisa Lombardi e Stefano Colli.

    Dove e quando

    Giovedì 10 e venerdì 11 novembre, alle ore 19.00 (posti disponibili)  e alle ore 21.00 (entrambe le repliche sono sold out), Teatro Modus di Verona. Venerdì 11 novembre alle 21.00 saranno presenti anche Matteo Bussola e Paola Barbato.
    Sarà l’occasione per un confronto con gli autori e il cast sul lavoro drammaturgico svolto.

    E’ consigliata la prenotazione (biglietto unico 10 euro).

    Per informazioni: 340/5926978

    L’evento è inserito all’interno della rassegna Famiglie a teatro 2022/23 organizzata in collaborazione con il Comune di Verona.

    Il Castello Incartato

    Grazie alla collaborazione con Todo Talent Cardboard stiamo proponendo in dieci plessi scolastici di Verona il laboratorio teatrale Il Castello incartato.

    Sinossi

    La Signora Carola è una vecchina che corre a scuola perché deve risolvere un problema di estrema urgenza: nel suo laboratorio di fiabe, l’Orco Buio e la Strega Mega hanno distrutto completamente il suo castello incartato ed ora non riesce più a ricordare storie! Grazie all’aiuto dell’Arciera Mano Nera, il Giullare Oreste La Peste e della dolce Marilisa, la Signora Carola e i bambini riusciranno a ricostruire il castello per cercare i responsabili del dispetto e spiegargli che è molto più bello giocare tutti assieme, piuttosto che distruggere la creatività degli altri.

    Finalità didattiche

    Il laboratorio richiede ai bambini di usare l’ingegno per riuscire a ricostruire, attraverso le mani dell’operatrice, il castello di carta. Tramite quest’attività, verrà dimostrato ai bambini che non occorre molto per riuscire a divertirsi e a stimolare la fantasia.
    Target: dai 3 ai 10 anni (scuole dell’infanzia e primarie)
    Durata: 50 minuti
    Materiale: My Fab Tower

    Annachiara Zanoli

    Attrice e doppiatrice diplomata nell’accademia di doppiaggio bolognese “Novarte scenica”, nasce nel 1996 in territorio veronese. Dal 2015 collabora con l’associazione contro la violenza sulle donne “Isolina e…”, adattando testi a letture teatrali che esegue nelle scuole secondarie di primo e secondo grado. Dal 2018 collabora con la “Delmiglio editore” per letture di presentazione dei nuovi libri in catalogo e conduce laboratori di teatro dai 3 ai 13 anni in varie associazioni di Verona

    Si ringrazia Todo Talent Castboard per aver sostenuto l’iniziativa attraverso il progetto Art Bonus

     

    Eva, diario di una costola | Rita Pelusio

    Spettacolo comico | Cosa aspettarsi:

    «E Dio creò la donna… ». Eva. Sì, ma quale Eva? Ispirata al Diario di Eva (1906) di Mark Twain, Eva è un clown, una figura molto lontana dall’immagine della bella, bionda e ingenua alla quale l’iconografia classica della donna ci ha abituati. Una donna nuda, minuta, con una massa di capelli che le fa da vestito. Una donna sola nel “vuoto” paradiso. Gioca a scoprire, si perde e si ritrova. Scrive, annota e inventa. Eva è ingenua, beffarda, è clown. Gioca sulla donna, ironizza sui difetti, le tentazioni e i desideri. Ecco, Eva è una pulsione di gioco… mangiare una mela non è peccato ma lo è il coraggio di andare oltre, di disobbedire. Rita Pelusio è un’attrice teatrale e cabarettista italiana, molto attiva in teatro e televisione, dove il grande pubblico l’ha apprezzata in Colorado Cafè.

    Con e di Rita Pelusio

    Lo spettacolo si terrà sabato 12 novembre alle ore 21.00 al Vivaldi di Cassola VI.

     

     

    Rassegna Cra, Cra, Cra 2022

    Diciottesima rassegna di teatro, narrazione e musica per fanciulli e famiglie vi accompagnerà per il mese di novembre 2022.
    In collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Thiene.

    Resta in contatto con noi!

    Compilando correttamente il modulo che segue, ti aggiornaremo su spettacoli, eventi, iniziative della fondazione








    Privacy Policy

    Quando invii il modulo, controlla la tua posta in arrivo per confermare l'iscrizione. La tua iscrizione non sarà attiva finchè non verrà confermata