Fondazione AIDA

Fondazione AIDA

IT
EN

    Ho preso visione e accetto le modalità di trattamento dei dati personali descritte alla pagina Privacy Policy

    Nicola Lagioia in Villa Cordellina

    Nell’ambito di Sorsi d’autore 2022 Nicola Lagioia presenta La città dei vivi (Einaudi), con degustazione di vini Cantina Falezze di Luca Anselmi. L’incontro si terrà nello splendido scenario di Villa Cordellina Lombardi a Montecchio Maggiore (VI) l’8 luglio alle 21.00.

    Nicola Lagioia è scrittore e direttore del Salone Internazionale del Libro di Torino. Ingresso libero su prenotazione.

    Alle 19.30 saremo in Villa con degustazione a cura di AIS Veneto.

    La città dei ragazzi 2022

    Sarà il nostro nuovo spettacolo Le sorelle Van Stories ad inaugurare La città dei ragazzi 2022, rassegna di eventi per le famiglie in programma a Forte Gisella.

    Fino all’11 agosto vi aspettiamo con:

    • spettacoli inediti e grandi classici interpretati da alcune delle più qualificate compagnie di teatro per i ragazzi
    • incontri con giovani autrici di letteratura per i ragazzi
    • Discover Forte Gisella, tour alla scoperta di questo suggestivo luogo in collaborazione con Veronissima.com

    Punto Ristoro

    Leccornie e prelibatezze da tutto il mondo: punto di ristoro aperto durante gli eventi.
    In collaborazione con Sapori da ascoltare.

    Partner La città dei ragazzi 2022

    Un progetto che realizziamo con il contributo degli Assessorati alle Politiche Giovanili, al Decentramento e Quarta Circoscrizione del Comune di Verona, con la collaborazione dell’Estate Teatrale Veronese, Unicredit, Agsm Aim, Paoline Edizioni, Veronissima e Consorzio Zai.

    Sorsi d’autore 2022

    Dai Borghi più belli d’Italia, Cison di Valmarino con CastelBrando, alle storie più appassionanti, quella del poeta inglese Lord Byron e Teresa Gamba a Tenuta Cà Zen, fino a Sorsi Green: un’intera giornata dedicata all’amore per la natura e sostenibilità.

    Scopri gli eventi di Sorsi d’autore 2022!

    In caso di maltempo gli eventi si terranno negli spazi interni delle Ville o alternativi riportati nel programma.
    Per accedere è necessario acquistare il titolo di accesso

     

    Discover Forte Gisella

    Attraverso il racconto di Gaia Carmagnani nelle vesti di Gisella Asburgo (figlia dell’imperatore a cui si intitola il forte) e Michelangelo Cappuccilli, guida di Veronissima.com, le famiglie potranno scoprire i tesori storici, paesaggistici e faunistici di questa storica fortificazione alle porte di Verona.

    Siete pronti?
    Vi aspettiamo alle ore 20.00, la biglietteria aprirà alle 19.00.

    Come accedere Discover Forte Gisella:

    • chi acquista il biglietto per il tour dal nostro sito (biglietto unico 6 euro) avrà diritto al biglietto ridotto per gli spettacoli delle ore 21.00 (Peter Pan il 7 luglio e Suoni in rivolta il 21 luglio).

    Tenuta Cà Zen: cena e racconti dedicati a Lord Byron

    E’ stata una tempestosa e appassionante storia quella tra il poeta inglese e Teresa Gamba, giovanissima sposa di Alessandro Guiccioli, quella che si è consumata in  Tenuta Cà Zen (Rovigo) oggetto degli intermezzi teatrali e musicali che accompagneranno la cena del 15 luglio con i prodotti Piaceri Italiani di Crai (ore 20.00).

    Una storia siglata da alcuni dei versi più celebri scritti in Tenuta Cà Zen dal poeta:

    “River, that rollest by the ancient walls,
    where dwells the lady of my love…”
    from “Stanzas to the Po”, Lord Byron

    A cura di Fondazione Aida, con Gaia Carmagnani, attrice, e Gaia Rossato, musicista
    Vini Azienda Agricola Corte Carezzabella Vite in Rosa

    Alle ore 19.00 è inoltre in programma la visita guidata alla dimora a cura di Maria Adelaide Avanzo, figlia dell’attuale proprietaria discendente della famiglia Avanzo che ogni giorno si prodiga a valorizzare questo angolo di storia, una delle poche Ville Venete nel Delta del Po.

    E’ possibile acquistare l’accesso fino al 13 luglio.

    Menù Cena in Villa Piaceri italiani

    • Treccia di fiordilatte con salumi misti e crostini al guanciale e miele d’acacia
      accompagnato da Prosecco DOCG Vite in Rosa
    • Pennette con pomodori secchi e crema di pistacchio
      accompagnato da Temetum bianco Corte Carezzabella
    • Tagliata di vitellone ai pepi esoteci e miele di acacia, patate al forno e verdure al vapore
      accompagnato da Turchetta Corte Carezzabella
    • Tiramisù scomposto con briciole di amaretti
      accompagnato da Rosé prosecco DOC Vite in Rosa

    Gli eventi sono parte della XXIII edizione di Sorsi d’autore 2022.

    Campus Teatrale Musicale

    Campus Teatrale Musicale è un’“esperienza per crescere” rivolta ai ragazzi dai 5 ai 12 anni a tema musicale e teatrale.

    Seppur divertente, coinvolgente e avventurosa, l’obiettivo di Campus Teatrale Musicale è quello di far vivere percorsi di teatro e didattica musicale all’interno di una comunità che mette a disposizione quanto di più positivo ognuno di noi può dare agli altri, con momenti di gioco e un’ulteriore sezione sul movimento e la gestione del corpo assieme a un’operatrice esperta di danza.

    Quali sono i valori di riferimento che proponiamo al Campus Teatrale Musicale?
    Essi sono l’educare all’autonomia, all’essenzialità e al rispetto reciproco attraverso le forme artistiche.

    Guidati da ciò che ci circonda, faremo suonare tutto l’ambiente che ci ospiterà e, tramite gli strumenti, le nostre voci e i nostri corpi, formeremo una vera e propria “Orchestra del Bosco!”.

    Alice Canovi, attrice e musicista,  e Annachiara Zanoli, attrice, di Fondazione Aida seguiranno i vostri bambini per due settimane. Sono previsti interventi da parte di Gerardo Cantieri, musicista.

    Prezzo:

    • 1 settimana € 200,00
      Il pranzo è compreso nella quota settimanale. Verrà fornito in monoporzioni da una ditta esterna.

    Chiediamo ai bambini di portare una borraccia d’acqua che potrà essere riempita a seconda della necessità.

    Programma

    Per l’estate 2022 abbiamo pensato a uno speciale Campus a tema musicale e teatrale che mette al centro la natura come motore per la nostra immaginazione. Nello splendido parco del Giarol Grande, ci divertiremo a mescolare e interpretare le fiabe più belle e famose che ci siano (da “La Foresta-radice-labirinto” di Calvino a “Cappuccetto Rosso”, da “Hansel e Gretel” a “Pierino e il Lupo”). Si sa, nel bosco tutto è possibile e le storie singole possono incontrarsi e fondersi in un’unica grande storia! Giocheremo a far incontrare queste fiabe tra loro chiedendoci: Si può perdersi in una fiaba?
    E se questa fiaba fosse ambientata in un bosco talmente fitto in cui è difficile distinguere le radici dai rami? Come fanno cappuccetto rosso ed Hansel e Gretel a percorrere il bosco senza perdersi? E il lupo si farà sentire?
    Grazie al bellissimo spazio aperto del Giarol Grande, potremo cercare gli ambienti giusti per la composizione della nostra storia scoprendo che forse nel bosco ci si può perdere ma si può anche intraprendere un viaggio che porta a riscoprire sé stessi. Indagheremo e scopriremo i vari suoni del bosco e, grazie al laboratorio musicale, creeremo gli strumenti per la colonna sonora della nostra storia.

    Un modo divertente per avvicinare i bambini e i ragazzi al mondo del teatro e della musica in un contesto immerso nella natura.

    Alla fine, è previsto un momento performativo di fine percorso aperto ai genitori.

    Dove

    Presso il fondo rustico Giarol Grande in via Belluno 26 a Verona. In caso di maltempo è a disposizione l’ampia aula didattica.

    Periodo

    • 27 Giugno – 01 Luglio (questa settimana non è più disponibile)
    • 04 – 08 Luglio • dalle 8:00 alle ore 17:00

    Covid

    Lo staff di Fondazione Aida, nell’ottica di preservare la salute oltre che il divertimento, dei partecipanti e le loro famiglie, garantisce:

    • che saranno osservate le misure di prevenzione previste dalle Linee guida vigenti sui servizi all’infanzia e adolescenza;
    • che tutti i tecnici sono stati formati sulle procedure da mettere in atto per la salvaguardia della salute dei partecipanti;

    Operatori

    Come già riportato, durante il campus i bambini saranno seguiti da Alice Canoci e Annachiara Zanoli, operatrici teatrali e musicali di Fondazione Aida. Sono previsti interventi mirati a cura di Gerardo Cantieri, musicista.

    Annachiara Zanoli – Attrice 

    Annachiara Zanoli è attrice e doppiatrice diplomata alla Novarte scenica di Bologna nel 2016. Collabora con Fondazione Aida dal 2019 come attrice e formatrice in corsi di teatro per bambini dai 3 ai 18 anni.
    Dal 2020 è iscritta alla laurea triennale in Scienze dell’educazione e della formazione presso Unipegaso e dal 2022 al corso di perfezionamento in Medicina Narrativa presso l’università di Modena e Reggio Emilia.
    Nel 2021 e 2022 presta attività di volontariato presso il centro diurno L’officina dell’Aias, in cui si prende cura di adulti autistici.

    Alice Canovi – Attrice e Musicista

    Alice Canovi è cantante lirica diplomata al Liceo Musicale Carlo Montanari gemellato col conservatorio di musica Dall’Abaco di Verona nel 2011.
    Dal 2015 al 2018 frequenta l’Accademia Teatrale Veneta di Venezia in cui si diploma nel 2018. Nel 2019 cura l’allestimento musicale de: “Il Giornalino di Giamburrasca” per Accademia Teatrale Veneta e nello stesso anno inizia a collaborare con Fondazione Aida scrivendo e interpretando spettacoli di prosa e di propedeutica musicale. Da ottobre 2021 si occupa del un progetto teatrale musicale europeo “(In)differentJourney” per persone autistiche e con varie disabilità, collaborando con Casa Sebastiano, in Trentino.

    Gerardo Cantieri – Musicista

    Gerardo Canteri è musicista polistrumentista. Frequenta il Liceo Musicale Carlo Montanari di Verona perfezionandosi in strumenti a percussione nel 2012.
    Dal 2013 al 2017 si cimenta nello studio di chitarra, basso e pianoforte.
    Dal 2019, assieme ad Alice Canovi, realizza e compone le colonne sonore di numerosi spettacoli teatrali per Fondazione Aida.

    Info

    Per informazioni siamo disponibili ai seguenti recapiti 045.8001471 / 045.595284
    fondazione@fondazioneaida.it

    Estate Colognolese

    Il Comune di Colognola ai Colli presenta con il nostro supporto Estate Colognolese, una rassegna culturale estiva aperta alla cittadinanza, per tutte le età, che spazia dalla musica al teatro per ragazzi e teatro popolare.

    Gli spettacoli inizieranno alle ore 21.00 in Villa Aquadevita. Sono tutti ad ingresso libero.

    Vi aspettiamo!

    DIM ESTATE

    Il Teatro Dim non chiude mai!

    Vogliamo fare in modo che il polo culturale dove è situato il teatro sia sempre attivo e farlo conoscere e usufruire a più persone possibili.

    Vi aspettiamo dal 26 Giugno,  iniziamo con I Tre Porcellini alle ore 18:00, spettacolo per ragazzi e famiglie.

    Gli eventi proseguiranno in luglio con delle serate musicali dove si esibiranno i ragazzi di tre College inglesi molto prestigiosi.

    La rassegna estiva continuerà nei mesi successivi con altri tre spettacoli per famiglie di cui due sono delle novità che hanno appena debuttato a Verona.

     

    Campus Teatrale Musicale

    Seppur divertente, coinvolgente e avventurosa, l’obiettivo di Campus Teatrale Musicale è quello di far vivere percorsi di teatro e didattica musicale all’interno di una comunità che mette a disposizione quanto di più positivo ognuno di noi può dare agli altri, con momenti di gioco e un’ulteriore sezione sul movimento e la gestione del corpo assieme a un’operatrice esperta di danza.

    Quali sono i valori di riferimento che proponiamo al Campus Teatrale Musicale?
    Essi sono l’educare all’autonomia, all’essenzialità e al rispetto reciproco attraverso le forme artistiche.

    Programma

    Per l’estate 2022 abbiamo pensato a uno speciale Campus a tema musicale e teatrale che mette al centro la natura come motore per la nostra immaginazione. Nello splendido parco del Giarol Grande, ci divertiremo a mescolare e interpretare le fiabe più belle e famose che ci siano (da “La Foresta-radice-labirinto” di Calvino a “Cappuccetto Rosso”, da “Hansel e Gretel” a “Pierino e il Lupo”). Si sa, nel bosco tutto è possibile e le storie singole possono incontrarsi e fondersi in un’unica grande storia! Giocheremo a far incontrare queste fiabe tra loro chiedendoci: Si può perdersi in una fiaba?
    E se questa fiaba fosse ambientata in un bosco talmente fitto in cui è difficile distinguere le radici dai rami? Come fanno cappuccetto rosso ed Hansel e Gretel a percorrere il bosco senza perdersi? E il lupo si farà sentire?
    Grazie al bellissimo spazio aperto del Giarol Grande, potremo cercare gli ambienti giusti per la composizione della nostra storia scoprendo che forse nel bosco ci si può perdere ma si può anche intraprendere un viaggio che porta a riscoprire sé stessi. Indagheremo e scopriremo i vari suoni del bosco e, grazie al laboratorio musicale, creeremo gli strumenti per la colonna sonora della nostra storia.

    Un modo divertente per avvicinare i bambini e i ragazzi al mondo del teatro e della musica in un contesto immerso nella natura.

    Operatori

    Come già riportato, durante il campus i bambini saranno seguiti da Alice Canoci e Annachiara Zanoli, operatrici teatrali e musicali di Fondazione Aida. Sono previsti interventi mirati a cura di Gerardo Cantieri, musicista.

    Annachiara Zanoli – Attrice 

    Annachiara Zanoli è attrice e doppiatrice diplomata alla Novarte scenica di Bologna nel 2016. Collabora con Fondazione Aida dal 2019 come attrice e formatrice in corsi di teatro per bambini dai 3 ai 18 anni.
    Dal 2020 è iscritta alla laurea triennale in Scienze dell’educazione e della formazione presso Unipegaso e dal 2022 al corso di perfezionamento in Medicina Narrativa presso l’università di Modena e Reggio Emilia.
    Nel 2021 e 2022 presta attività di volontariato presso il centro diurno L’officina dell’Aias, in cui si prende cura di adulti autistici.

    Alice Canovi – Attrice e Musicista

    Alice Canovi è cantante lirica diplomata al Liceo Musicale Carlo Montanari gemellato col conservatorio di musica Dall’Abaco di Verona nel 2011.
    Dal 2015 al 2018 frequenta l’Accademia Teatrale Veneta di Venezia in cui si diploma nel 2018. Nel 2019 cura l’allestimento musicale de: “Il Giornalino di Giamburrasca” per Accademia Teatrale Veneta e nello stesso anno inizia a collaborare con Fondazione Aida scrivendo e interpretando spettacoli di prosa e di propedeutica musicale. Da ottobre 2021 si occupa del un progetto teatrale musicale europeo “(In)differentJourney” per persone autistiche e con varie disabilità, collaborando con Casa Sebastiano, in Trentino.

    Gerardo Cantieri – Musicista

    Gerardo Canteri è musicista polistrumentista. Frequenta il Liceo Musicale Carlo Montanari di Verona perfezionandosi in strumenti a percussione nel 2012.
    Dal 2013 al 2017 si cimenta nello studio di chitarra, basso e pianoforte.
    Dal 2019, assieme ad Alice Canovi, realizza e compone le colonne sonore di numerosi spettacoli teatrali per Fondazione Aida.

    Info

    Per informazioni siamo disponibili ai seguenti recapiti 045.8001471 / 045.595284
    fondazione@fondazioneaida.it

    Diventa Young Book Ambassador: gli appuntamenti da aprile a giugno

    Cerchiamo proprio giovanissimi lettori come te per il progetto Libri da pic-nic per un allenamento smart: recita il tuo libro preferito e partecipa al podcast.

    Cosa farai come Young Book Ambassador?

    Sarai il protagonista di un percorso innovativo che unisce libri,  teatro e podcast audio aiutandoci a fare passaparola tra i tuoi coetanei per appassionare anche loro alla lettura!

    Nel dettaglio:

    • Conoscerai  i giovani ideatori di Assaggio di libri, il 1° podcast italiano per lettori under14;
    • Parteciperai gratuitamente a un laboratorio di lettura che mixa la recitazione e l’editing audio;
    • Ti farai  portavoce del progetto tra i tuoi coetanei incontrandoli con noi in luoghi sportivi e naturalistici del tuo territorio;
    • Realizzerai audio-recensioni teatralizzate dei tuoi libri preferiti in formato podcast pubblicandole online;
    • Gestirai sotto la nostra guida la pagina Instagram del progetto (solo per chi ha 13-14 anni);
    • Incontrerai scrittori per ragazzi;
    • Organizzerai insieme a noi la festa finale del progetto

    Libri da Pic Nic da DA APRILE a INIZIO GIUGNO 2022 coinvolgerà i territori di San Giorgio Bigarello, Ostiglia e Serravalle a Po
    Se abiti in questi comuni o nelle loro vicinanze iscriviti al progetto!

    Per partecipare e diventare Young Book Ambassador inviarci un whatsapp al 347-9131356 o scrivici una mail a ibridapicnic@fondazioneaida.it

    Impegno richiesto

    Partecipazione a:

    • laboratorio di formazione di 2 incontri di 2 ore l’uno allestimento di un “pic nic di libri” e scambio coi coetanei,
    • un incontro per registrazione podcast, allestimento festa finale.

    Date incontri di formazione in presenza o online:

    • A SAN GIORGIO BIGARELLO:  sabato 9 aprile e sabato 30 aprile ore 10-12 presso la sala lettura del Centro Culturale San Giorgio (Via F. Kahlo)
    • A OSTIGLIA: sabato 7 maggio ore 14,30-16,30 presso la biblioteca comunale di Ostiglia (Piazza Cornelio Nepote, 1) e sabato 21 maggio ore 14,30-16,30 presso centro Visite Paludi di Ostiglia (via G. Viani 16)

    Le date dei pic nic di libri verranno definite insieme ai partecipanti.

    Hanno già partecipato al progetto

    Sono già diventati Young Book Ambassador 100 ragazzi/e dei territori di Ceresara,  Bozzolo, Marcaria, San Martino dall’Argine, Rivarolo M.no, Piadena-Drizzona, Casalmaggiore e Curtatone, Suzzara e Pegognaga.
    Questi ragazzi hanno prima seguito gli incontri di formazione, poi hanno allestito i pic nic di libri coinvolgendo tanti altri loro coetanei e infine con loro hanno registrato i primi podcast.

    Le feste finali

    I Young Book Ambassador si stanno attivando per allestire nel mese di maggio e giugno 2022 le feste finali del progetto LIBRI DI PIC NIC nei loro territori.

     

    Resta in contatto con noi!

    Compilando correttamente il modulo che segue, ti aggiornaremo su spettacoli, eventi, iniziative della fondazione








    Privacy Policy

    Quando invii il modulo, controlla la tua posta in arrivo per confermare l'iscrizione. La tua iscrizione non sarà attiva finchè non verrà confermata