Fondazione AIDA

Ho preso visione e accetto le modalità di trattamento dei dati personali descritte alla pagina Privacy Policy

Veneto in versi

Pino Costalunga interpreterà i grandi poeti veneti e limitrofi. Potrete sentire la musicalità dei dialetti che rendono il Veneto unico ma anche i versi dei poeti che hanno scritto in italiano.

Un percorso nella poesia Veneta, a cominciare da qualche accenno alla poesia antica, per dedicarci soprattutto alla produzione moderna e contemporanea.

Lo spettacolo seguirà il filo di due temi in particolare: il paesaggio e l’amore. Attraverserà parecchi autori di area veneta (con qualche sconfinamento nella zona del Friuli e del Trentino) al di là della lingua che hanno usato.

Ecco che allora andremo a sentire i versi in veneziano di Giacomo Noventa o di Mario Stefani; in trevigiano di Ernesto Calzavara o di Zanzotto; in veronese di Berto Barabarani; in vicentino di Fernando Bandini. Senza tralasciarte i poeti di area Veneta che hanno scritto in italiano come Diego Valeri o David Maria Turoldo.

Versi che racconteranno il Veneto e l’amore, l’amore degli autori per la propria terra, ma anche l’amore per la vita e l’amore tout court per la persona amata. Non mancheranno alla fine versi che lasceranno da parte il tono più serio e “poetico” per strappare un sorriso o una sonora risata al pubblico, ma che pure vanno a inserirsi nella grande tradizione poetica non solo veneta, ma anche italiana e europea.

Condividi
Facebook Twitter

Resta in contatto con noi!

Compilando correttamente il modulo che segue, ti aggiornaremo su spettacoli, eventi, iniziative della fondazione








Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua posta in arrivo per confermare l'iscrizione. La tua iscrizione non sarà attiva finchè non verrà confermata