Fondazione AIDA

Ho preso visione e accetto le modalità di trattamento dei dati personali descritte alla pagina Privacy Policy

Veneto in versi

Pino Costalunga interpreterà i grandi poeti veneti e limitrofi. Potrete sentire la musicalità dei dialetti che rendono il Veneto unico ma anche i versi dei poeti che hanno scritto in italiano.

Un percorso nella poesia Veneta, a cominciare da qualche accenno alla poesia antica, per dedicarci soprattutto alla produzione moderna e contemporanea.

Lo spettacolo seguirà il filo di due temi in particolare: il paesaggio e l’amore. Attraverserà parecchi autori di area veneta (con qualche sconfinamento nella zona del Friuli e del Trentino) al di là della lingua che hanno usato.

Ecco che allora andremo a sentire i versi in veneziano di Giacomo Noventa o di Mario Stefani; in trevigiano di Ernesto Calzavara o di Zanzotto; in veronese di Berto Barabarani; in vicentino di Fernando Bandini. Senza tralasciarte i poeti di area Veneta che hanno scritto in italiano come Diego Valeri o David Maria Turoldo.

Versi che racconteranno il Veneto e l’amore, l’amore degli autori per la propria terra, ma anche l’amore per la vita e l’amore tout court per la persona amata. Non mancheranno alla fine versi che lasceranno da parte il tono più serio e “poetico” per strappare un sorriso o una sonora risata al pubblico, ma che pure vanno a inserirsi nella grande tradizione poetica non solo veneta, ma anche italiana e europea.

Condividi
Facebook Twitter

Resta in contatto con noi!

Compilando correttamente il modulo che segue, ti aggiornaremo su spettacoli, eventi, iniziative della fondazione

Seleziona i tuoi interessi

Quando invii il modulo, controlla la tua posta in arrivo per confermare l'iscrizione. La tua iscrizione non sarà attiva finchè non verrà confermata