Fondazione AIDA

Ho preso visione e accetto le modalità di trattamento dei dati personali descritte alla pagina Privacy Policy

Una storia al tempo di Jazz

È possibile raccontare il Jazz ai bambini come si racconta una favola o si legge una filastrocca? Certo che lo è, e per farlo useremo parole e musica.

 

Nel nostro spettacolo protagoniste saranno alcune favole che gli schiavi neri d’America si narravano a vicenda. Queste storie, infatti, servivano per esorcizzare paure e preoccupazioni, aiutarsi nel lavoro e attutire le fatiche con suoni, ritmi e canti, dando vita a quella forma musicale che tanto successo ebbe non solo in America ma in tutto il mondo.

 

Le parole per spiegare alcune figure tipiche del Jazz in un dialogo continuo tra attore e strumenti musicali. Infatti nel Jazz, fin dagli inizi, fin dalle prime forme blues, il dialogo c’è sempre stato, tra chi intonava e chi rispondeva, chi chiedeva e chi rispondeva.

 

I bambini del pubblico, e gli adulti con loro, saranno sempre attivamente coinvolti in questo gioco scenico. Diventeranno pure loro parte di questo grande concerto per Attore e Strumenti Musicali fatto apposta per raccontare e spiegare il jazz anche ai più piccoli con semplicità, naturalezza e divertimento.

Dettagli

  • Produzione: Fondazione Aida in collaborazione con SMAG
  • Con il contributo di: Fondazione Caritro
  • Testo e Regia: Pino Costalunga
  • Con: Pino Costalunga
  • Musicisti: Leonardo Frattini (banjo e chitarra), Vittorio Pozzato (pianoforte) e Gabriele Bolcato (tromba).
  • Consulenza musicale: Stefano Menato
  • Musiche dal vivo: SMAG
  • Durata: 60 minuti
  • Età: dai 4 anni

Immagini

Download

Condividi

Resta in contatto con noi!

Compilando correttamente il modulo che segue, ti aggiornaremo su spettacoli, eventi, iniziative della fondazione








Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua posta in arrivo per confermare l'iscrizione. La tua iscrizione non sarà attiva finchè non verrà confermata