Ho preso visione e accetto le modalità di trattamento dei dati personali descritte alla pagina Privacy Policy

    Favole al telefono – Teatro scuola

    Lunedì 13 Marzo 2023 

    Ore 10:00

    Favole al Telefono è una “fiaba in musica” che trae spunto dall’omonima raccolta di Gianni Rodari, che narra le vicende di Giovannino, un ragazzo curioso e dalla spiccata fantasia che ritrova il vecchio telefono della madre dove il nonno le raccontava le favole prima di dormire. Giovannino, convinto che le favole siano nella memoria del telefono, decide di portare a riparare il telefono in un vecchio negozio di telefoni usati dove conosce personaggi molto strani, grazie ai quali le favole torneranno magicamente a prendere vita sotto forma di canzoni.

    FINALITA’ DIDATTICA

    Età:

    Il gatto con gli stivali – Teatro scuola

    Gran Teatrino di Pulcinella

    Ispirato alla tradizionale fiaba di Charles Perrault in cui un felino magico e misterioso aiuta un umano in difficoltà, il nostro allestimento vuole proprio sottolineare il profondo amore tra il giovane mugnaio e il gatto con gli stivali, un rapporto autentico tra l’uomo e il mondo della natura e degli animali domestici fatto di amicizia, di rispetto e di inedita complicità.

    FINALITA’ DIDATTICHE

    Età:

    Corso di teatro per bambini e ragazzi a Castelnuovo dG.

    Corso di teatro per bambini e ragazzi presso il Teatro Dim – Via S. Martino, 4 – Sandrà di Castelnuovo del Garda – Verona

    Finalità didattiche

    Attraverso esercizi di improvvisazione e di costruzione del gruppo si giungerà a mettere in scena uno spettacolo a tema di sostenibilità e rispetto degli animali in un testo inedito (Gaia).

    Obiettivi e contenuti

    Attraverso i 20 incontri previsti, i ragazzi potranno imparare come si costruisce un testo, verranno guidati nella costruzione del proprio personaggio, conosceranno rudimenti musicali e tecniche per la costruzione di scenografie.

    Al termine del percorso è previsto lo spettacolo.

    Età partecipanti: bambini e ragazzi della scuola primaria e secondaria di 1° grado

    Date e orari ogni sabato dalle 10:00 alle 12:30 dal 7 ottobre 2022 al 15 aprile 2023 Prezzo: 400 euro (IVA inclusa)

    Promozione

    Iscrivendosi 30 giorni prima dall’inizio del corso si avrà diritto ad un 10% di sconto, inoltre, si avrà diritto ad un ulteriore sconto del 10% portando il proprio fratello/sorella.

     

    Famiglie a teatro 2022-2023

    Dai musical ai grandi classici: la nostra rassegna offre spettacoli pensati per i più piccoli ma adatti a tutta la famiglia. Vi aspettiamo da ottobre 2022 la domenica alle ore 16.30 (per alcuni selezionati eventi potrebbe essere prevista una doppia replica).

    Biglietti online

    Saranno disponibili da metà settembre.

    Una spettacolare festa di compleanno

    Gli spettacoli di Famiglie a Teatro 2022/2023 possono anche essere un curioso e divertente modo per festeggiare il compleanno dei vostri bambini.
    Per info: fondazione@fondazioneaida.it – 045/8001471

    Famiglie a teatro 2022/2023

    E’ organizzata in collaborazione con il Comune di Verona Assessorato all’Istruzione e Arteven, il sostegno della Regione del Veneto, Arteven, Mibact, Fondazione Banca Popolare di Verona e il patrocinio della Provincia di Verona, AGSM AIM.

    Teatro Scuola 2022/2023

    È a disposizione dei docenti il “Marcovaldo scuola” (nella sezione Download – “Pieghevole”): la guida degli spettacoli in programma al Teatro Stimate per il nuovo anno scolastico.

    Anche questo anno abbiamo la possibilità di dare dei biglietti a prezzo ridotto (Bonus Bus).

    Per ogni spettacolo possiamo garantire un numero preciso di biglietti a prezzo dimezzato, per agevolare le scuole e le famiglie in questi anni difficili e dare ugualmente la possibilità ai ragazzi l’accesso alla cultura.

    I moduli di prenotazione da questo anno verranno gestiti interamente online, per prenotare basterà andare nella pagina dello spettacolo a cui siete interessati e seguire la procedura guidata alla compilazione del modulo.

    Partner

    Teatro Scuola 2022/2023 è organizzata in collaborazione con il Comune di Verona Assessorato all’Istruzione e Arteven, il sostegno della Regione del Veneto, Mibact, Banco BPM Banca Popolare di Verona.

    Bonus Bus: Fondazione Cattolica e Phoenix Group.

    Storie incartate di principesse ribelli

    Vi aspettiamo giovedì 14 luglio alle 21.00 presso Forte Gisella con Storie incartate di principesse ribelli.

    Le scenografie rigorosamente in cartone sono state disegnate da Stefano Zullo e realizzate da TODO Talent Cardboard, realtà veronese specializzata nella costruzione di innovativi giochi in cartone realizzati con il supporto anche di persone con disabilità, favorendo così un processo di formazione e inclusione nell’attività professionale.

    In scena Elisa Lombardi.

     

    Evento inserito nel cartellone de La città dei ragazzi 2022, rassegna culturale estiva per famiglie.
    Con il contributo degli Assessorati alle Politiche Giovanili, al Decentramento e Quarta Circoscrizione del Comune di Verona.
    Con la collaborazione dell’Estate Teatrale Veronese, Unicredit, Agsm Aim, Paoline EdizioniVeronissima e Consorzio Zai.

    Lotteria Solidale

    Durante lo spettacolo è possibile acquistare uno o più biglietti della Lotteria Solidale a sostegno della nostra attività (prezzo per biglietto 2,50 euro). I vincitori verranno omaggiati con uno dei trentasette giochi offerti da Proludis Giocattoli.

    Attraversa-menti

    Il progetto si rivolge ad un target di preadolescenti e insegnanti con l’obiettivo di creare momenti di scambio e ascolto, che perseguono il  comune scopo di valorizzare le differenze e il dialogo interculturale, ma soprattutto di superare gli stereotipi e combattere pregiudizi e false credenze che la cattiva informazione tendono a disseminare sul diverso, il nuovo, lo straniero e fare in modo che essi ci appaiano meno estranei e più umani.

    Attività

    • Nelle giornate  15 e 16  Marzo 2022 sono stati proposti alle classi terze della Secondaria di primo grado degli Istituti Comprensivi  6 e 9 di Verona,  Scuola Media Santa Teresa, Istituto Comprensivo  “Cesari” di  Castel d’Azzano (VR), Istituto Comprensivo di Bussolengo (VR), per quasi 200 ragazzi, i laboratori “IN-comunità, Agenda 2030 società inclusiva”  promossi dalla Rete di scuole permanente Polo Europeo della Conoscenza.
    • Il 17 Marzo 2022  presso il Teatro Stimate di Verona, una novantina di studenti accompagnati dai loro insegnanti hanno partecipato alla visione dello spettacolo teatrale “Attraversamenti”, testo e regia Pino Costalunga, liberamente ispirato e tratto dai percorsi realizzati con i ragazzi degli Istituti superiori IPSAR Luigi Carnacina di Bardolino e del Liceo Galilei di Verona all’interno del Progetto Europeo Right For Kids. In scena  Enrico Ferrari e Alice Canovi. Nel rispetto delle linee guida di contrasto alla diffusione di Covid 19, osservando quindi una minore capacità di ospitare il pubblico in presenza, altre classi, per un totale di quasi 170 studenti, hanno seguito lo spettacolo online.A seguire, in teatro,  gli studenti hanno incontrato, assieme agli attori e al regista, Amadou Diallo un giovane ragazzo arrivato in Italia da qualche anno dalla Guinea Conakry. In un clima di empatia nato spontaneamente con i ragazzi, Amadou ha raccontato la sua esperienza di “attraversamento”  una vicenda ancora fortemente viva nella memoria: le paure, la speranza, i luoghi, le difficoltà e l’arrivo, che è un nuovo punto di partenza.  E’ stato un momento di umanità in cui l’incontro, l’ascolto, lo scambio di idee ed esperienze hanno condotto a una più profonda comprensione reciproca, alimentando un’approccio che va oltre le differenze, anzi che ne riconosce valore e ricchezza.

    Le scuole coinvolte:

    • Istituti Comprensivi 18  e 19 di Verona;
    • Istituto Comprensivo  “Cesari” di  Castel d’Azzano (VR);
    • Istituto Comprensivo di Monteforte d’Alpone (VR).

    Un progetto di Fondazione Aida in collaborazione con Polo Europeo della Conoscenza – I.C. Bosco Chiesanuova.
    Il progetto ha ricevuto un finanziamento nazionale pubblico dall’UNAR – Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali nell’ambito delle attività della XVIII Settimana di azione contro il razzismo.

    Andrea Pennacchi in Pojana e i suoi fratelli

    Lo spettacolo prodotto da Teatro Boxer è trasposizione teatrale dell’universo Pojana.

    di Andrea Pennacchi
    con Andrea Pennacchi
    musiche di Giorgio Gobbo e Gianluca Segato

    L’evento è inserito nella stagione di prosa organizzata in collaborazione con il Comune di Cassola.

    Storie in soffitta

    Storie in soffitta: uno spettacolo tratto da ‘C’era una volta, ascolta’, un pot-pourri di filastrocche e raccontini scritti con la consueta delicatezza di Roberto Piumini (che ha scritto anche la drammaturgia dello spettacolo insieme a Alessandro Accettella) scrittore straordinario di opere per l’infanzia. Storie di oggetti, oggetti comuni che usiamo e vediamo tutti i giorni, a volte dimenticati, ma sempre pronti ad essere usati; oggetti che, se presi in mano ed ascoltati, hanno il potere di raccontarci le loro formidabili e avventurose storie.

    Uno spettacolo basato su un tema classico del teatro ragazzi: il gioco, il gioco che nasce dalla semplicità dell’oggetto animato e dalle relazioni tra i soggetti che lo conducono.

    Vi aspettiamo con Storie in soffitta il 20 maro alle ore 16.30 al Teatro Stimate per la rassegna Famiglie a teatro organizzata con il Comune di Verona.

    Uno spettacolo per bambini dai 4 ai 8 anni di Accettella Teatro delle Marionette

    La strana coppia

    Lo spassosissimo testo narra la difficile e complicata convivenza tra due uomini dalle personalità diametralmente opposte. Felix ed Oscar, accomunati da un divorzio alle spalle, decidono di andare a vivere insieme. Un incontro-scontro quotidiano che darà vita a continui battibecchi e colpi di scena in un turbinio di capovolgimenti di fronte.

    In concomitanza con Giornata mondiale del Teatro lo spettacolo si terrà il 26 marzo alle ore 21.00 presso l’Auditorium Vivaldi di Cassola. Un omaggio al teatro e a uno dei più importanti drammaturghi del ‘900.

     

    Resta in contatto con noi!

    Compilando correttamente il modulo che segue, ti aggiornaremo su spettacoli, eventi, iniziative della fondazione








    Privacy Policy

    Quando invii il modulo, controlla la tua posta in arrivo per confermare l'iscrizione. La tua iscrizione non sarà attiva finchè non verrà confermata