Fondazione AIDA

Ho preso visione e accetto le modalità di trattamento dei dati personali descritte alla pagina Privacy Policy

Festival della disabilità creativa 2020

La terza edizione del Festival della Disabilità creativa vede in programma incontri e laboratori per celebrare la disabilità nell’ambito dell’arte e dello sport. Marco Rossato, Maximiliano Ulivieri e la compagnia Saltibriganti.

Marco Rossato, primo velista paraplegico a circumnavigare l’Italia in solitaria, la compagnia Santibriganti e Maximiliano Ulivieri sono i protagonisti della terza edizione del Festival della disabilità creativa. Presso l’Auditorium Vivaldi il 15-16-17 ottobre, torna il festival che celebra la disabilità con testimonianze e tanti laboratori.

Il festival consiste in tre giorni all’insegna della creatività, quella di ragazzi e ragazze con abilità umane e sportive fuori dal comune. Infatti, questi ragazzi ci mostreranno di essere capaci di rendere quella che comunemente definiamo “disabilità”, un’occasione di riscatto spesso inimmaginabile.

In chiusura, è in programma anche un momento performativo che vedrà in scena due giovani studenti Arianna Gaio e Matteo Lazzarotto. Emiliano Bulgaria della scuola di teatro Silence coaudiuva la performance, con l’accompagnamento del violino di Marianna Vidale.

L’iniziativa è organizzata dal Comune di Cassola, da Fondazione Aida e dall’Associazione Disability Freedom.

Download

Appuntamenti

Gio
 - 
Auditorium Vivaldi
 - 
Ven
 - 
Auditorium Vivaldi
 - 
Sab
 - 
Auditorium Vivaldi
 - 
Ven
 - 
 - 

Resta in contatto con noi!

Compilando correttamente il modulo che segue, ti aggiornaremo su spettacoli, eventi, iniziative della fondazione

Seleziona i tuoi interessi

Quando invii il modulo, controlla la tua posta in arrivo per confermare l'iscrizione. La tua iscrizione non sarà attiva finchè non verrà confermata