Fondazione AIDA

Ho preso visione e accetto le modalità di trattamento dei dati personali descritte alla pagina Privacy Policy

C’era due volte il Barone Lamberto

Tratto dall’omonimo racconto di Gianni Rodari, con Pino Costalunga, attore e regista dello spettacolo, e Sivlia Bonanni, abile illustratrice che realizzerà i pupazzi dei personaggi durante la messa in scena.

Lo spettacolo

Lo spettacolo è una riproposizione in forma scenica di una breve novella di Rodari, “C’era due volte il barone Lamberto”, che vede in scena addirittura il Maggiordomo del Barone, Anselmo – in realtà interpretato da Pino Costalunga – e Silvia Bonanni, una bravissima illustratrice. Con l’aiuto di tanti fogli colorati, scatole di cartone e una piccola telecamera, Silvia ricostruirà in maniera molto colorata e piena di fantasia la strana vicenda del Vecchio Barone che viveva nell’Isola di San Giulio, sul Lago d’Orta. Ecco che la divertente storia del Barone Lamberto, prende vita tra parole e immagini davanti agli occhi dello spettatore.

 

Il vecchio Barone paga ben sei servitori per ripetere in continuazione il suo nome. Gli era stato infatti detto da un santone arabo che ripetere il nome di qualcuno significava tenerlo sempre in vita). Rimarrà però vittima del malvagio nipote che ambisce alla sua ricchezza, il quale non rinuncia nemmeno a mettere fuori gioco a uno a uno tutti i servitori addetti a “nominare” lo zio per raggiungere il proprio scopo.

 

Silvia Bonanni è una bravissima illustratrice milanese che ha portato all’estero moltissimi dei suoi lavori e pubblicato molti libri per l’infanzia. Esperta della tecnica del collage, abile costruttrice di “pupazzi” e semplici figure ha anche realizzato le illustrazioni di una ri-edizione di “Per fare un tavolo” di Gianni Rodari.
Pino Costalunga, con le parole sue e con quelle di Rodari, dà vita alle costruzioni ed illustrazioni dallo stile inconfondibile di Silvia Bonanni, coinvolgendo in continuazione i bambini presenti che si ritroveranno a ricostruire pure loro la storia assieme ai nostri due protagonisti.

Dettagli

 

  • produzione: Fondazione Aida
  • regia: Pino Costalunga
  • con: Pino Costalunga e Silvia Bonanni
  • tratto da: “C’era due volte il Barone Lamberto” di Gianni Rodari

 

  • tecnica utilizzata: teatro d’attore con proiezioni di illustrazioni realizzate dal vivo
  • fascia d’età: dai 3 anni

Download

scheda tecnica - C'era Due Volte Il Barone Lamberto
elenco musica - C'era due volte il barone Lamberto
Condividi
Facebook Twitter

Resta in contatto con noi!

Compilando correttamente il modulo che segue, ti aggiornaremo su spettacoli, eventi, iniziative della fondazione

Seleziona i tuoi interessi

Quando invii il modulo, controlla la tua posta in arrivo per confermare l'iscrizione. La tua iscrizione non sarà attiva finchè non verrà confermata