Fondazione AIDA

Fondazione AIDA

IT
EN

    Ho preso visione e accetto le modalità di trattamento dei dati personali descritte alla pagina Privacy Policy

    C’era due volte il Barone Lamberto

    C'era due volte il Barone Lamberto di Pino Costalunga con Silvia Bonanni e Costalunga

    A cura di Pino Costalunga, attore e regista, e Silvia Bonanni, illustratrice. Tratto dall’omonima novella di Gianni Rodari.

    Lo spettacolo è la riproposizione scenica di una breve novella di Rodari, “C’era due volte il Barone Lamberto”, che vede in scena un attore, Pino Costalunga, e un’illustratrice, Silvia Bonanni che, utilizzando una tecnica innovativa, anima i disegni dal vivo. A servizio della narrazione vengono utilizzate delle telecamere che si inseriscono negli oggetti di scena o riprendono il lavoro creativo in diretta dell’illustratrice che, grazie alla tecnica del collage in cui è abile artista, da forma ai personaggi, ai luoghi e agli oggetti.

    Servendosi delle “creature” di carta – pupazzi e figure animate – inventate appositamente da Silvia Bonanni, Pino Costalunga racconta la divertente storia del Barone Lamberto che paga ben sei servitori per ripetere in continuazione il suo nome – gli era stato detto da un santone arabo che ripetere il nome di qualcuno significava tenerlo sempre in vita – per poi diventare vittima del malvagio nipote che ambisce alla sua ricchezza e che tenta di eliminare a uno a uno tutti i servitori al soldo del Barone, assunti appositamente per “nominarlo”.

    Silvia Bonanni – Bravissima illustratrice milanese che ha portato all’estero moltissimi dei suoi lavori e pubblicato molti libri per l’infanzia. Esperta della tecnica del collage, abile costruttrice di “pupazzi” e semplici figure, ha anche realizzato le illustrazioni di una riedizione di “Per fare un tavolo” di Gianni Rodari.

    Pino Costalunga – Con le parole sue, e quelle di Rodari, dà voce alle costruzioni e illustrazioni dallo stile inconfondibile di Silvia, coinvolgendo in continuazione i bambini che si ritroveranno a ricostruire la storia assieme ai nostri due protagonisti.

    Dettagli

    • produzione: Fondazione Aida con il contributo della Provincia Autonoma di Trento
    • regia: Pino Costalunga
    • con: Pino Costalunga e Silvia Bonanni
    • tratto da: “C’era due volte il Barone Lamberto” di Gianni Rodari

     

    • tecnica utilizzata: teatro d’attore con proiezioni di illustrazioni realizzate dal vivo
    • durata: 60 minuti
    • fascia d’età: dai 5 anni

    Immagini

    Video

    Download

    Condividi

    Resta in contatto con noi!

    Compilando correttamente il modulo che segue, ti aggiornaremo su spettacoli, eventi, iniziative della fondazione








    Privacy Policy

    Quando invii il modulo, controlla la tua posta in arrivo per confermare l'iscrizione. La tua iscrizione non sarà attiva finchè non verrà confermata