Fondazione AIDA

Fondazione AIDA

IT

    Ho preso visione e accetto le modalità di trattamento dei dati personali descritte alla pagina Privacy Policy

    La rete e i suoi effetti

    Internet rischi e opportunità

    Con Lisa Iotti, la senatrice Ferrara e tanti altri autorevoli ospiti, in occasione della giornata mondiale per la sicurezza in Rete (SID), parleremo di rischi e opportunità di internet tra i ragazzi.
    Partecipazione libera previa registrazione.

    La rete i suoi effetti è il primo di una serie di iniziative di Fuori dalla rete 2021, un innovativo progetto  che ha l’obiettivo di sensibilizzare la popolazione studentesca sull’uso responsabile di internet.

    La rete i suoi effetti

    La tavola rotonda si terrà sulla piattaforma Zoom il 9 febbraio dalle ore 17.30 alle 19.30 in occasione del Safer Internet Day (SID), la giornata mondiale per la sicurezza in Rete, istituita e promossa dalla Commissione Europea.

    Attraverso la voce di autorevoli ospiti come Lisa Iotti, la senatrice Elena Ferrara e tanti altri andremo a indagare i diversi aspetti che compongono l’articolato mondo della rete, soprattutto tra i giovani.
    L’obiettivo è fornire alcuni elementi educativi per: accompagnare i ragazzi al mondo del digitale; vivere appieno la grande opportunità della rete e difendersi dai rischi che si possono incontrare.

    Temi

    Si parlerà dunque dei diversi aspetti che circoscrivono il tema: dalla prima legge europea sul cyber bullismo proposta e firmata dalla senatrice Ferrara, fino al ruolo della Polizia Postale.
    Attraverso la voce di Simone Grandi, U.O.C Dipendenze Verona Ulss 9 Scaligera, un capitolo sarà dedicato alla dipendenza cerebrale che si registra a seguito di un’eccessiva esposizione ai dispositivi.
    Il rapper Resho ci farà capire come alcune forme di espressione artistica, la musica e il teatro, sono potenti mezzi di mediazione con i giovani.
    Lisa Iotti invece porterà nuovamente i risultati dell’indagine Iperconnessi che ha condotto per Presadiretta di Rai3  (Premio Parise per il reportage).

    La partecipazione è libera e gratuita previa registrazione.

    Programma

    Ore 17:30

    • Saluti  di Assessore Maria Daniela Maellare Servizi Sociali, Turismo Sociale, Istruzione, Lavoro, Personale Comune di Verona
    • Saluti di Meri Malaguti, direttore generale Fondazione Aida

    Ore 17.40

    • Intervento Elena Ferrara, Senatrice e prima firmataria della legge 71/17  “Disposizioni a tutela dei minori per la prevenzione ed il contrasto del fenomeno del cyberbullismo”, prima legge in Europa sul fenomeno del cyberbullismo
    • Intervento Andrea Donati, Banda degli Onesti Onlus: quattro Medaglie al merito della Presidenza della Repubblica, Membro dell’Advisory Board di Generazioni Connesse MIUR, dal titolo Elementi educativi, accorgimenti e consigli pratici dedicato ai genitori/insegnanti, per accompagnare i ragazzi al mondo del digitale

    Ore 18.00

    • Intervento della Dott.ssa Marialuisa Mele, Ufficio Scolastico Regionale per il Veneto

    Ore 18:20

    • Intervento di Simone Grandi, U.O.C Dipendenze Verona Ulss 9 Scaligera, dal titolo Neuroscienze: dipendenze e cervello

    Ore  18:40

    • Intervento di Dott. Sergio Russo, Primo Dirigente della Polizia di Stato e Dirigente del Compartimento Polizia Postale e delle Comunicazioni per il Veneto.

    Ore 19:00

    • Intervento di Lisa Iotti, giornalista di Presadiretta RAI 3, autrice dell’indagine Iperconessi

    Ore 19:20

    • Intervento di Fabio Resciniti, in arte Resho, rapper, operatore di Fondazione AIDA che presenta i risultati del laboratorio Fuori dalla rete

    Ore 19.40

    • Dibattito finale con: Cristina Maggioni, presidente APCCB – Associazione prevenzione contrasto cyberbullismo, Associazione Protetti in rete, presidente Andrea Bilotto e Vice Presidente dell’associazione Dott.ssa Maria Alario, Associazione Italiana Cyberbullismo e Sexting – AICS.

    Chiusura dei lavori.

     

    Fuori dalla rete

    E’ realizzato con il contributo della Regione del Veneto – Direzione Formazione e Istruzione, Fondazione Aida, in collaborazione con il MIUR – Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca USRV – Ufficio Scolastico Regionale per il Veneto, il Comune di Verona – Direzione Politiche Educative Scolastiche e Giovanili, l’ Ufficio D’Ambito Territoriale VII di Verona, l’Ulss 9 Scaligera, il progetto è finanziato dalla Regione del Veneto – Direzione Formazione e Istruzione.

    Condividi

    Resta in contatto con noi!

    Compilando correttamente il modulo che segue, ti aggiornaremo su spettacoli, eventi, iniziative della fondazione








    Privacy Policy

    Quando invii il modulo, controlla la tua posta in arrivo per confermare l'iscrizione. La tua iscrizione non sarà attiva finchè non verrà confermata