•   Chi siamo
  •   Spettacoli e Progetti di Lettura
  •   Teatri e rassegne
  •   Progetti
  •   Formazione e laboratori
  •   ITA

Alla luce degli ultimi avvenimenti, e nel rispetto delle indicazioni contenute negli ultimi decreti ministeriali, Fondazione Aida ha temporaneamente sospeso le sue attività teatrali e di ufficio. Di seguito potrete trovare alcune informazioni riguardo a quello che sta succedendo; se avete ulteriori dubbi o domande potete scrivere a fondazione@fondazioneaida.it

 

Qual è la situazione in Italia in relazione all’emergenza legata al Coronavirus (Covid-19)?

A seguito del DPCM dell’11 marzo, l’Italia intera è diventata zona protetta, con conseguente chiusura di tutte le attività commerciali (teatri compresi) e con il divieto di creare assembramenti e gruppi di persone sia in luoghi pubblici che privati. Chiunque manifesti dei sintomi legati al virus, sia positivo al virus o sia entrato in contatto con qualcuno di positivo è poi invitato a rispettare un periodo di auto-isolamento da osservare per almeno 14 giorni. A questo link potrete trovare il testo completo del Decreto

 

Quali sono gli spettacoli che sono stati annullati?

A Verona, gli spettacoli della rassegna Famiglie a teatro che siamo stati costretti a sospendere sono “Leo inventa tutto” e “Rosso Malpelo”, ma come potete leggere alla seguente pagina sono molte di più le attività che abbiamo annullato per una perdita economica, che dal 23 febbraio e solo fino al 3 aprile si attesta intorno ai 160 mila euro.
La nostra intenzione è quella di recuperare le rappresentazione programmandole quando l’emergenza sarà passata; nel caso in cui questo non fosse possibile, coloro i quali abbiano già acquistato i biglietti per uno dei due spettacoli possono richiedere il rimborso, come da decreto. L'alternativa è quella invece di non chiedere il rimborso e di donare il biglietto alla Fondazione Aida che utilizzerà la quota per riavviare l'attività teatrale il prima possibile.

Come faccio a sapere quando la situazione cambierà?

Vi invitiamo a seguire le pagine Facebook e Instagram di Fondazione Aida, che verranno costantemente aggiornate e a iscrivervi alla newsletter, tramite la quale verrete personalmente avvisati di ogni cambiamento.  

Come posso aiutare?

Fondazione Aida non si ferma! Per questo motivo abbiamo organizzato una  rassegna di letture in streaming in programma fino al 3 aprile. La partecipazione è gratuita; viene lasciata la possibilità di effettuare una donazione libera. Il ricavato ci permetterà di proseguire con la programmazione dell'attività teatrale non appena l'emergenza sarà rientrata.
Come donare? Tutti i riferimenti al seguente link.

 

All
Photo
Video

Appuntamenti

Video

LA RICERCA NON HA DATO RISULTATI

Partners

CHIUDI
Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti necessari al suo funzionamento ed utili alle finalitá illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner o cliccando su un qualsiasi link, acconsenti all‘uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui.