•   Chi siamo
  •   Spettacoli e Progetti di Lettura
  •   Teatri e rassegne
  •   Progetti
  •   Formazione e laboratori
  •   ITA

Nel 2017 sono trascorsi 60 anni dalla pubblicazione de Il viaggio in Italia, edito da Mondadori nel 1957. L'incontro deve fornire l'occasione di riscoperta e rilettura del reportage dello scrittore vicentino, destinato a tradursi nella più celebre guida letteraria di quegli anni, e deve essere in grado di attualizzarlo e reinterpretarlo alla luce di nuovi viaggi e reportage di scrittori e giornalisti italiani

Pino Costalunga riproporrà le pagine di “Viaggio in Italia” di Guido Piovene, in lettura a stralci. Ci si immergerà poi negli stessi luoghi e negli stessi paesaggi descritti e raccontati dal grande autore vicentino, ma proponendo pure pagine di autori contemporanei, che descrivono gli stessi luoghi ma oggi, 50/60 anni dopo.

Ecco che allora la Vicenza di Piovene, la città e le periferie, si incontrano/scontrano con le “stesse pagine” di Vitaliano Trevisan, da “Works” e “Tristissimi Giardini”, che di Piovene conserva la lucidità e spesso il sarcasmo, ma che scrive in tempi e situazioni diverse. Ecco ancora che il Veneto di Piovene diventa la “Ballade de Jadis” di un altro importante autore veneto, quale è Giulio Mozzi, o si ritrova nel viaggio in vespa tra Fusina e Porto Marghera di Roberto Ferrucci. Ecco la Venezia di Piovene e quella di Tiziano Scarpa…e così via, non tralasciando squarci poetici, come i territori descritti in versi densissimi da Fabio Franzin, una delle voci più alte della poesia contemporanea veneta e italiana.

È chiara la scelta della nostra proposta che, per non diventare generica, approfitta di una lettura Veneta del grande autore Veneto, per soffermarsi soprattutto sulle pagine che riguardano Vicenza, dove era nato e, comunque, il Veneto. Perché poi la grande scrittura del territorio di Piovene – e pure degli altri autori che verranno presentati – è metafora chiara non solo di un’Italia che non c’è più o, forse, di una trasformazione che il genio di Piovene aveva già intravisto allora, ma pure di un mutamento generale europeo se non del mondo intero.

All
Photo
Video

Appuntamenti

Video

LA RICERCA NON HA DATO RISULTATI

Partners

CHIUDI
Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti necessari al suo funzionamento ed utili alle finalitá illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner o cliccando su un qualsiasi link, acconsenti all‘uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui.