•   Chi siamo
  •   Spettacoli e Progetti di Lettura
  •   Teatri e rassegne
  •   Progetti
  •   Formazione e laboratori
  •   ITA

Fondazione Aida ha organizzato corsi e stage all'interno delle seguenti aree:

Area Tecnica (dal 1999)

  • Tecnico di teatro
  • Tecnico teatrale polivalente
  • Aiuto Scenografo
  • Tecnico di teatro area luci
  • Tecnico di teatro audio/fonico
  • Tecnico di teatro area nuove tecnologie e multimedialità

Area Artistica (dal 2000)

  • Il Teatro dello Stupore 
  • Opera Teatrale nell'ambito del disagio
  • Stage con Yoshi Oida "La voce e il movimento"
  • Stage teatrale con Pippo del Bono
  • Il ritmo del teatro
  • Laboratorio teatrale "Line"
  • Corso per animatori teatrali
  • Stage teatrale con Jean- Paul Denizon
  • Teatro Studio
  • Note di regia
  • Il corpo del testo
  • Pratiche di teatro
  • Atelier d'attore con Tapa Sudana
  • Un attore per gli anni a venire
  • Corsi di formazione per attori

Area Gestionale (dal 2000)

  • Marketing per dirigente
  • Manager dello spettacolo dal vivo
  • Corso FSE Ufficio Stampa e Pubbliche Relazioni

 

 

DIVERSAMENTE IN SCENA

È un'iniziativa di Fondazione Aida, in collaborazione con il Centro Polifunzionale Don Calabria e L'ULSS 20 di Verona. Il progetto consiste in specifici percorsi di formazione incentrati sulla danza, il movimento, la voce e il gesto, rivolto ad un gruppo di persone con disabilità, caratterizzate dalla volontà e dalle capacità necessarie per diventare attori. Il progetto è partito nel 2004 grazie ad un finanziamento del Ministero per le Politiche Sociali ed è proseguito con il sostegno della Fondazione Carriverona.

 

TRAINING ON STAGE

Un progetto pilota riguardante le figure professionali dell'amministrazione, organizzazione e marketing del settore dello spettacolo dal vivo. L'iniziativa è finanziata dal programma comunitario "Leonardo da Vinci II" e coinvolge sei Paesi europei: Italia, Francia, Germania, Gran Bretagna, Polonia e Romania. I progetto ha visto la realizzazione di un modello formativo incentrato sulle working experiences (stage, tirocini, ecc.), con valutazione delle competenze in entrata e in uscita e il bilancio di prossimità rispetto alle figure professionali che saranno mappate. Il progetto ha portato anche alla realizzazione di un software web based, per il bilancio di competenze e di prossimità.

I principali destinatari del progetto sono giovani che desiderano entrare professionalmente nel settore dello spettacolo dal vivo. Gli strumenti realizzati sono però a disposizione anche di: imprese dello spettacolo dal vivo per la gestione ottimale dellos tage; centri di formazione professionale, istituti scolastici e università per l'attività di orientamento; gli Enti pubblici e privati preposti all'attivazione delle politiche attive del lavoro. 

All
Photo
Video

Appuntamenti

Video

LA RICERCA NON HA DATO RISULTATI

Partners

CHIUDI
Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti necessari al suo funzionamento ed utili alle finalitá illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner o cliccando su un qualsiasi link, acconsenti all‘uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui.