•   Chi siamo
  •   Spettacoli e Progetti di Lettura
  •   Teatri e rassegne
  •   Progetti
  •   Formazione e laboratori
  •   ITA

Prenderà il via il 16 ottobre con Franca Valeri la stagione 2016/2017 dell'Auditorium Vivaldi di Cassola. Ilcartellone si compone di venticinque titoli che spaziano dalla prosa alla musica fino alle proposte per lefamiglie e le scuole. Per i giovani sarà attivato un laboratorio teatrale che partirà a gennaio, mentre èconfermato anche per questa stagione, visto il successo dello scorso anno, il laboratorio Lettura ad altavoce, a cura di Pino Costalunga.

Sarà Franca Valeri ad inaugurare, domenica 16 ottobre, la stagione 2016/2017 dell'Auditorium Vivaldi di Cassola. La Signorina snob alle 17.30 presenterà, unica data in Veneto, il suo ultimo libro La vacanza deisuperstiti (e la chiamano vecchiaia) Einaudi 2016. Modererà l'attore Adriano Evangelisti.

Tra classici, musica, incontri con gli autori e proposte che strizzano l'occhio al mondo dei ragazzi e della scuola la stagione messa a punto da Fondazione Aida e Assessorato alla Cultura del Comune di Cassola, con il sostegno di Fondazione Banca Popolare di Marostica, si compone complessivamente di venticinque appuntamenti, in programma da ottobre ad aprile. Un’offerta culturale d’ampio raggio capace diintercettare i diversi “gusti” del territorio.

«Anche quest'anno siamo davvero orgogliosi del cartellone predisposto per la nuova stagione teatrale delVivaldi - commenta l'assessore alla cultura del Comune di Cassola Marta Orlando Favaro -. Una rassegna riccae completa sia per quel che riguarda la prosa sia dal punto di vista dell'offerta musicale. Abbiamo puntato suproposte dal tocco leggero ma di grande qualità e su nomi di spessore (uno fra tutti Gian Antonio Stella), conl'obiettivo di coinvolgere un vasto pubblico».

Particolarmente cari all'Amministratrice sono poi i due filoni di spettacoli dedicati alle famiglie ai ragazzi. «Ilciclo Teatro Famiglie include sei rappresentazioni che andranno in scena la domenica pomeriggio - spiega l'esponente della Giunta - e che sono sempre molto apprezzate da genitori e figli. Teatro Scuola è invece unarassegna che si snoderà in orario di lezione e sarà riservata alla classi del nostro istituto comprensivo.Nell'ambito di questo progetto verranno affrontate tematiche sociali e di grande attualità come il bullismo ola questione dei diritti. Agli studenti verrà inoltre proposto un laboratorio grazie al quale potranno vivere lamagia del teatro non solo da spettatori ma da protagonisti».

PROSA Dopo una serie di sold out nei teatri del Nordest, inaugurerà la rassegna prosa il 12 novembre I migliori danni della nostra vita, prima replica della stagione del duo Carlo&Giorgio che, con la complicità del pubblico, provano a trovare una risposta ai dilemmi che legano il mondo di oggi alla tecnologia, tra risate edivertimento a non finire. Le avventure di Walter Bonatti, uno dei più grandi alpinisti ed esploratori di tutti itempi, saranno raccontate nello spettacolo di Teatro Invito In capo al mondo il 3 novembre. L'11 febbraio Teatro Fuori Rotta presenterà A piedi nudi nel parco, tratto dalla commedia di Neil Simon per la regia di Gioele Peccenini, mentre il 25 febbraio Glossa Teatro e Fondazione Aida presenteranno Vicini di casa, testo eregia di Pino Costalunga. Vandali!L'assalto alle bellezze d'Italia con Gian Antonio Stella, Gualtiero Bertelli eun gruppo di musicisti su testo di Stella e Sergio Rizzo, sarà presentato l'11 marzo. Lo spettacolo si fregia delpatrocinio del FAI.Un filone della rassegna di prosa è stato dedicato alle compagnie del territorio. Il 10 dicembre Gigi Mardegandi Il Satiro Teatro presenterà Abecedario Comico dei Veneti (fra ieri e oggi), mentre il 14 gennaio Gli instabili, ovvero Giancarlo Beraldin ed Enrico Ceccon, daranno voce a Radio Monamur, svariati personaggiideati per un programma radiofonico di intrattenimento umoristico prenderanno forma per raccontarenotizie, del tutto veritiere, che descrivono in chiave comica e surreale la società in cui viviamo. Il 25 marzo IlSiparietto di Cassola presenterà Matrimonio in casa di riposo.

TEATRO FAMIGLIE E TEATRO SCUOLA Per le famiglie e le scuole si confermano le rassegne Famiglie a Teatro e Teatro Scuola, con una ricca proposta di spettacoli, tra queste due nuove produzioni, organizzate con il sostegno di Poste Italiane. Sarà Gian burrasca, tratto dal romanzo di Vamba "Il Giornalino di Gian Burrasca",scritto a quattro mani da Pino Costalunga e Pino Loperfido, ad inaugurare il 23 ottobre Famiglie a Teatro per proseguire il 20 novembre con un omaggio a Oscar Wilde in Il pricipe felice. Il 4 dicembre Artisti Associatipresenterà Rodariamo quando la grammatica è un gioco. Sempre dedicato a Rodari sarà lo spettacolo La grammatica della fantasia dell'8 gennaio. Si parlerà invece di multiculturalismo e di convivenza in La classenon è, solo, acqua! scritto da Simone Frasca, “papà” di Bruno lo Zozzo, in scena il 19 febbraio. Chiuderà larassegna il 19 marzo lo spettacolo Camilla, giorgio e il drago sul tema della salvaguardia dell'ambiente.

Tra i titoli di Teatro Scuola si segnalano Alice e i diritti delle meraviglie in programma il 23 novembre inoccasione della Giornata Mondiale dei diritti dei bambini, il musical Buon Natale Babbo Natale (7 dicembre),coproduzione Aida e Alce Nero. Per la Giornata della Memoria il 25 e 27 gennaio saranno presentati rispettivamente L'amico ritrovato e Anne Frank. A febbraio, il 21, si imparerà l'inglese con Il brucomangiatutto, mentre il 3 marzo Le quattro stagioni e piccolo vento avvicinerà gli studenti alle musiche di Vivaldi. Si parlerà invece di bullismo e diversità in Un bullo per amico di Teatro Libero il 30 marzo.

MUSICA Sarà il canto a più voci, nella sua forma di concerto corale o di gospel, il file rouge delle tre proposte musicali di quest'anno. II 29 ottobre è in programma il concerto del coro e orchestra New Spiritual Band, il23 dicembre si proseguirà con il concerto gospel delle Sorelle Baccaglini, meglio conosciute come le Foxy Ladies del programma televisivo The voice of Italy. L'8 aprile la Bassano Blues Spiritual Band presenteràJesus, you are the life.

LABORATORI Con l'obiettivo di avvicinare le giovani generazioni allo spettacolo dal vivo attraverso lapartecipazione attiva e coinvolgerli nei processi creativi del territorio verrà proposto, da gennaio 2017, Ilcorpo racconta, laboratorio teatrale a cura di Pippo Gentile. Inoltre, dopo il successo dello scorso anno, PinoCostalunga proseguirà nel suo percorso dal titolo Lettura ad alta voce indirizzato a insegnanti e a tutti colorche intendono usare questo mezzo con i bambini (e non solo).

«Per dare a tutti l'opportunità di assistere agli spettacoli e di aderire ai progetti e alle diverse iniziative legatealla stagione, abbiamo cercato di contenere il costo dei biglietti e degli abbonamenti - conclude Favaro -.Grazie ad una serie di agevolazioni potremo inoltre garantire ai residenti dei prezzi particolarmentevantaggiosi. E questo ritengo sia davvero un valore aggiunto della nostra rassegna».

Prosa 10/8 euro, 14/12 euro per gli spettacoli I migliori danni della nostra vita e Valdali! Assalto allebellezze d'Italia. Card Auditorium 8 ingressi intero: 72 euro / ridotto 52 euro.Famiglie a teatro: 5/4 euro, Musica: 10/8 euro. Il biglietto ridotto verrà inoltre applicato ai residenti delComune di Cassola e agli iscritti alle Associazioni riconosciute nell'Albo Comunale.

Info: Auditorium A. Vivaldi via Monte Oro, 1 – angolo via Monte Pertica - 36022 Cassolaauditoriumvivaldi@f-aida.it. Fondazione Aida tel. 045 8001471 / 045 595284 - fondazione@f-aida.it -www.fondazioneaida.it

All
Photo
Video

Partners

CHIUDI
Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti necessari al suo funzionamento ed utili alle finalitá illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner o cliccando su un qualsiasi link, acconsenti all‘uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui.