•   Chi siamo
  •   Spettacoli e Progetti di Lettura
  •   Teatri e rassegne
  •   Progetti
  •   Formazione e laboratori
  •   ITA

produzione: Fondazione Aida
drammaturgia: Rosanna Pilone
con: Antonella Carli e Roberto Macchi
musiche: Kamran Khacheh
scene: Angelo Italiano
tecnico audio e luci: Matteo Pozzobon
regia: Lorenzo Bassotto

Marco Polo è uno spettacolo particolare, che mette insieme realtà diverse. C’è un viaggio alla base di questo spettacolo. Il viaggio del teatro. Il viaggio di Marco Polo. Il legame Oriente-Occidente, che Marco continua ancora oggi a rappresentare.

L’idea è quella di un lavoro molto semplice, che possa idealmente girare solo con la valigia dell’attore, ma anche molto complesso, unendo all’attore la competenza dell’autrice, Rosanna Pilone, esperta di rapporti oriente-occidente, promotrice nel 1995, di una grande mostra sul teatro cinese, e dei due registi, Andrea Mancini e Ju Weijei.

 Lo spettacolo si svolge in uno spazio imprecisato, che potrebbe essere la cella genovese che ospitò Marco e Rustichello da Pisa, autore a quanto pare della scrittura del Milione o Libro delle Meraviglie. In quel luogo Marco Polo evoca la sua storia, la racconta, ma anche la interpreta, si trasforma appunto in un narratore, che grazie alla magia della parola e di pochi altri elementi, riesce a dare il senso di avventure straordinarie. In scena c’è poco d’altro, se non qualche macchia di colore, che può anche diventare un drago, un uomo senza corpo, un mare in tempesta, qualche animale improbabile, tutto questo appunto “dietro i paraventi”, nel buio di una cella, dove anche un raggio di luce può rappresentare l’idea della libertà e dello spazio aperto.

 

 

tecnica utilizzata: teatro d'attore
durata: 60 min
fascia d'età: 8-14 anni
esigenze tecniche : palco o pedana 8x6 m, altezza soffitto 5 m, spazio oscurabile; carico luci  15 KW; montaggio 3 ore; smontaggio 2 ore

All
Photo
Video

Appuntamenti

Video

LA RICERCA NON HA DATO RISULTATI

Partners

CHIUDI
Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti necessari al suo funzionamento ed utili alle finalitá illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner o cliccando su un qualsiasi link, acconsenti all‘uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui.