•   Chi siamo
  •   Spettacoli e Progetti di Lettura
  •   Teatri e rassegne
  •   Progetti
  •   Formazione e laboratori
  •   ITA
tour, svezia, umea, 2014, pinocchio, verona, arlecchino, ragazzi, bambini, scuole

La Capitale europea della Cultura del 2014 è Umeå: per l’occasione la città ha individuato lo slogan “curiosity and passion, the art of co-creation”, attivando la strategia dell'"Open source”, che mira a incrementare la curiosità e lo sviluppo sociale attraverso incontri anche oltre il proprio confine nazionale.
In vista di questa prestigiosa nomina, già nel 2013, nasce l’incontro tra Fondazione Aida – Teatro Stabile d’Innovazione di Verona e il Västerbottensteatern, teatro ufficiale pubblico della contea svedese di Västerbotten (regione di cui Umeå è parte). Proseguito nel tempo, il dialogo tra queste due realtà ha svolto un ruolo importante nell’invito alla fondazione scaligera – unica realtà teatrale presente in cartellone, da parte della Città di Umeå e del Teatro di Skelleftea | Storytelling Festival ’14, che si apprestano ad ospitare nel 2014 centinaia di eventi come spettacoli, opera, film, musica, arte e tanto altro.
Dal 27 marzo al 2 aprile 2014, Fondazione Aida avrà così l’occasione di rappresentare in Svezia non solo spettacoli teatrali, ma anche di realizzare workshop dedicati a bambini, famiglie, adulti e scuole.
Scherzi, lazzi, duelli, magie, s?de, canzoni, amori e tormenti sono al centro de Il segreto di Arlecchino, spettacolo di commedia dell’arte in programma il 28 e 29 marzo al Storytelling Festival. Ispirato all’opera senza tempo di C. Collodi, Pinocchio.Viaggio tragicomico per nasi da invece appuntamento il 28/29 marzo allo Storytelling Festival, per poi approdare ad Umeå il 1 e 2 aprile.
La tournée è organizzata con la collaborazione di: Umea2014, Città di Umea Capitale Europea della Cultura, Profilteatern di Umea, Västerbottenteatren di Skelleftea, Comune di Skelleftea, Regione di Vasterbotten, Istituto Italiano di Cultura di Stoccolma.
Tutti gli spettacoli e i workshop verranno messi in scena grazie a un cast composto dagli attori Andrea Bellacicco, Pino Costalunga, Roberto Macchi, David Remondini e dal tecnico Matteo Pozzobon. Il cast sarà coordinato in loco da Roberto Terribile e Meri Malaguti, rispettivamente direttore artistico e organizzativo di Fondazione Aida.     

Informazioni:   
Ufficio Progettazione e Relazioni Internazionali
tel. 045/8001471- 045/595284    
fondazione@fondazioneaida.it

All
Photo
Video

Appuntamenti

Video

LA RICERCA NON HA DATO RISULTATI

Partners

CHIUDI
Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti necessari al suo funzionamento ed utili alle finalitá illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner o cliccando su un qualsiasi link, acconsenti all‘uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui.