•   Chi siamo
  •   Spettacoli e Progetti di Lettura
  •   Teatri e rassegne
  •   Progetti
  •   Formazione e laboratori
  •   ITA

L'identità di Fondazione Aida è innanzi tutto la progettazione, la realizzazione e la produzione di teatro per giovani ragazzi.

Una produzione da sempre attenta a contenuti educativi e formativi e aperta con curiosità al nuovo e alla ricerca.

Il teatro di Fondazione Aida è così un teatro "laboratorio permanente" che sperimenta e che accoglie la freschezza di nuovi talenti e giovani artisti che hanno deciso di fare del teatro la propria vocazione professionale. Ogni progetto teatrale è così il frutto dell’incontro di persone, di occasioni e di energie sempre nuove e diverse.

Un teatro che con le radici ben salde nel teatro ragazzi, scommette e abbraccia discipline e forme spermentali per essere dialogo permanente tra musica classica, contemporanea, computer grafphic e tradizione storica.

ordina per   Rilevanza data Titolo

Testoispirato al libro“Il Processo alle verdure vizi e virtù alimentari degli ortaggi” di Roberto Luciani. “Processo alle verdure” si propone come progetto educativo con l’intento di sensibilizzare il giovane pub...

dettagli

produzione: Fondazione Aida adattamento teatrale: Fabio Mangolini, Darwin Pastorin, Maria Grazia Capullicon: Lorenzo Bassotto e Margherita Varricchiotecnico audio e luci: Matteo Pozzobonregia: Fabio Mangolini e Lorenzo BassottoTesto ispirato a &ldquo...

dettagli

Il Lago dei Cigni. Il balletto per eccellenza. La magia. Il sogno della musica unito alla danza. Immaginate che tutto sia pronto per la rappresentazione. Le luci, le scene, le poltrone. Tutto perfetto. Gli ultimi dettagli in ordine quando arriv...

dettagli

Tratto dal libro “The people could fly”   È possibile raccontare il Jazz ai bambini come si racconta una favola o si legge una filastrocca? Certo che lo è, e per farlo useremo parole e musica. Le parole, il mezzo che...

dettagli

Testo ispirato a “Processo alle verdure - vizi e virtù alimentari degli ortaggi” di Roberto Luciani Carlotta è stata mandata a letto senza cena perché non voleva mangiare il minestrone. Si rigira nel letto arrabbiata...

dettagli

Uno spettacolo teatrale dall’omonimo romanzo di Vamba (Luigi Bertelli) Un diario pieno di pagine bianche è il regalo che Giannino Stoppani riceve il mercoledì 20 settembre 1905 in occasione del suo nono compleanno: pagine bianche...

dettagli

Tratto dall'omonimo libro di Chiara CarminatiUn paese immerso nella tranquilla oscurità della notte. Un’ombra più scura del buio che si aggira tra gli alberi. Una fonte di acqua dolce e generosa, dove dorme il grande spirito creat...

dettagli

Ispirato all'omonimo romanzo di Antoine de Saint-Exupéry Un racconto poetico per scoprire la ricchezza dell’amicizia e per non smettere di usare l’immaginazione A settantacinque anni dalla pubblicazione, la favola dello scrittore ...

dettagli

Testo ispirato a “Il grande libro dei diritti dei bambini” di Amnesty International Alice è tornata nel “Paese delle Meraviglie” dopo un lungo viaggio compiuto nel “paese della realtà”.“Dove va...

dettagli

Lo spettacolo propone la fiaba di Petruska, tratta dall’omonimo balletto musicato dal compositore russo Igor Stavinskij. Gli attori sulla scena raccontano ed interpretano i personaggi, accompagnando i piccoli spettatori in un viaggio attraverso...

dettagli

Un viaggio fuori dal comune dove la fantasia sarà protagonista incontrastata. Un treno in partenza con un carico di personaggi insoliti pronti a raggiungere le destinazioni più impensate. Questo il filo conduttore di uno spettacolo che,...

dettagli

Ispirato alle illustrazioni di Simone Frasca C’è un posto un po’ speciale nel Parco del Delta delPo, dove l’acqua di mare incontra l’acqua di fiume: la scuola Pollicino. La maestra è una piccola seppia rosa appa...

dettagli

Quando si alza la mattina LUI sbadiglia, si stiracchia, gioca e tira la coda al gatto e come tanti bambini fa i capricci perché non vuole lavarsi la faccia e rimettere in ordine la cameretta e soprattutto non vuole togliersi il ciuccio di bocc...

dettagli

Liberamente ispirato a “Lo gnomo del ricordo” di Paola Favero  “Ai bambini che si lasciano portare nel vento della fantasia rivelandoci un mondo di fiaba e d’incanto spesso dimenticato, alle montagne lucenti e alle valli...

dettagli

Spettacolo tratto dall'omonima opera di Italo Calvino "Papà" - dissero i bambini - "le mucche sono come i tram? Fanno le fermate? Dov'è il capolinea delle mucche?""Niente a che fare coi tram" - spiegò Marcovaldo - "vanno in ...

dettagli

Partners

CHIUDI
Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti necessari al suo funzionamento ed utili alle finalitá illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner o cliccando su un qualsiasi link, acconsenti all‘uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui.