•   Chi siamo
  •   Produzioni teatrali
  •   Teatri e rassegne
  •   Progetti
  •   Formazione e laboratori
  •   ITA
ordina per   Rilevanza data Titolo

  « … Cos’è quella cosa strana che sento dentro di me e a cui non so dare un nome? È una sensazione dolce che si chiama AMORE, l’AMORE della mamma o la GIOIA di giocare con gli amici! E cos’&egr...

dettagli

Cos’è. Dove si trova di preciso. Cosa c’è nella giungla. Immaginarla potrà essere semplice ma, in effetti, spiegare la giungla a un bambino un pochino meno. Ecco allora che, a venirci in aiuto, sono le avventure...

dettagli

Il Lago dei Cigni. Il balletto per eccellenza. La magia. Il sogno della musica unito alla danza. Immaginate che tutto sia pronto per la rappresentazione. Le luci, le scene, le poltrone. Tutto perfetto. Gli ultimi dettagli in ordine quando arriv...

dettagli

Il libro narra la storia di Cipì, passerotto che si distingue dai suoi simili sin dal suo primo giorno di vita per la sua voglia di esplorare il mondo. Già dalla nascita il nido gli sta stretto e i consigli della mamma non bastano a fre...

dettagli

Dorothy, una bambina che vive nel Kansas assieme ai propri zii, viene scaraventata da un ciclone improvviso in un paese popolato da strani personaggi. Atterra nel villaggio dei Succhialimoni, degli ometti bizzarri che la ringraziano perchè ha ...

dettagli

Tratto dal libro “The people could fly”   È possibile raccontare il Jazz ai bambini come si racconta una favola o si legge una filastrocca? Certo che lo è, e per farlo useremo parole e musica. Le parole, il mezzo che...

dettagli

Da una novella di Oscar Wilde Spettacolo disponibile in inglese / also available in English    Tratto da una delle fiabe più note di Oscar Wilde, lo spettacolo racconta la storia di una profonda amicizia che nasce tra un rondinott...

dettagli

Uno spettacolo teatrale dall’omonimo romanzo di Vamba (Luigi Bertelli) Un diario pieno di pagine bianche è il regalo che Giannino Stoppani riceve il mercoledì 20 settembre 1905 in occasione del suo nono compleanno: pagine bianche...

dettagli

“I suoi capelli avevano lo stesso colore delle carote ed erano spartiti in due trecce che stavano dritte all'insù. Il suo naso aveva la forma di una patatina ed era tutto punteggiato di lentiggini. Sotto il naso c'era una bocca larga con...

dettagli

A prima vista potrebbe sembrare la classica storia dei tre porcellini, ognuno con la sua casa, con l’albero di mele, il camino dal quale si cala il lupo cattivo che li perseguita…Se non fosse che, all’inizio della storia, il lupo s...

dettagli

Testo ispirato a “Il grande libro dei diritti dei bambini” di Amnesty International Alice è tornata nel “Paese delle Meraviglie” dopo un lungo viaggio compiuto nel “paese della realtà”.“Dove va...

dettagli

Ispirato all'omonimo romanzo di Antoine de Saint-Exupéry Un racconto poetico per scoprire la ricchezza dell’amicizia e per non smettere di usare l’immaginazione A settant'anni dalla pubblicazione, la favola dello scrittore ed avia...

dettagli

Una notte di tempesta. In una stanza, un attore ripassa la sua parte. Poi si addormenta e allora accade l’impensabile: tutto si trasforma e la stanza diventa un bosco. Un elfo e una fata scherzano, bisticciano, si raccontano storie tra il frusc...

dettagli

Rielaborazione per attori ed oggetti animati dalla omonima fiaba di Hans Christian Andersen A chi non è capitato di sentirsi un brutto anatroccolo? La favola di Andersen contiene un impressionante elemento di attualità: la diversit&agr...

dettagli

Pollicino è riuscito a sfuggire dalle grinfie dell’Orco grazie alla sua astuzia. Pollicino ed i ragazzi come lui, che conoscono tante storie, sanno come cavarsela con i tipi pericolosi quali Lupi, Streghe ed Orchi. L’ Orco no, nono...

dettagli

Partners

CHIUDI
Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti necessari al suo funzionamento ed utili alle finalitá illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner o cliccando su un qualsiasi link, acconsenti all‘uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui.