•   Chi siamo
  •   Spettacoli e Progetti di Lettura
  •   Teatri e rassegne
  •   Progetti
  •   Formazione e laboratori
  •   ITA

SABATO 10 NOVEMBRE 2018 ore 21.00
Lavori in corso
Gli Instabili

 

Una pièce d’avanspettacolo, fresco e piccante, all’insegna del miglior teatro comico-brillante, che conferma la capacità di toccare corde emozionali profonde con un linguaggio poetico e popolare. Tante risate suscitate da equivoci e doppi sensi che conferiscono allo spettacolo l’atmosfera di uno struggente revival attraverso una rivisitazione di personaggi vecchi e nuovi: Poldo attore, Milio, l’uomo del futuro, Nani e Pina, burocrazia, e comari… che, riscattati da compiacimenti macchiettistici, acquistano lo spessore di autentici caratteri.


Venerdì 23 Novembre 2018 ore 21.00
AMOROSI ASSASSINI, facciamo finta di niente, dai... 
produzione ARS creazione e Spettacolo

In occasione della giornata mondiale contro la violenza sulle donne

Musica, cronaca e poesia. L’attualità messa a nudo con ironia. Partendo dalla storia vera di Francesca Baleani, parliamo di violenza di genere, di amore e di donne. Una voce in più, per non far finta di niente o almeno provarci.


Domenica 2 Dicembre 2018 ore 21.00
68 Juke Box
Produzione Fondazione Aida

Con la consulenza musicale di Enrico De Angelis giornalista e storico della canzone.

Uno spettacolo sul 68'.
Raccontare qualcosa che di solito non si sente. Ci siamo inventati una situazione abbastanza comune, un'assemblea d'istituto. Un organizzatore e una ragazza a cui piace cantare ma che pensano e prendono decisioni nel 1968, davanti ad una platea che vive nel 2018.
Raccontiamo i moti del 68' attraverso le canzoni di quegli anni, attraverso la poetica di Pietrangeli, dei Gufi, di M.Straniero e molti altri che, avendo avuto la fortuna di non essere censurati, sono arrivati fino a noi.
 


 

 

SABATO 15 DICEMBRE 2018 ore 21.00

The History of Gospel
Voices of Joy

Quando la musica diventa storia e racconta il gospel africano.
Concerto con l’associazione musicale Voices of Joy.
Direzione artistica di M° Marianna Bordignon.
Coreografie a cura del Centro Formazione Danza.
Voce narrante Fabio Della Zuanna.
 


SABATO 26 GENNAIO 2019 ore 21.00

Il morto in casa
Nuova produzione
Compagnia Il Siparietto di Cassola

Non poteva mancare nella sezione del comico la nuova produzione della Compagnia del territorio di Cassola, un’occasione per presentare nella propria cittadina le fatiche del loro ultimo nuovo lavoro e che da parecchi anni si concentra sul teatro popolare e che è sempre stata premiata dal proprio pubblico.


Sabato 16 Febbraio 2019 ore 21.00
La Guerra di C. Goldoni
produzione Aria Teatro

Goldoni in questo testo dimostra non solo di aver brillantemente avviato la riforma del teatro italiano, ma anche di aver fatto un balzo  nel 900’ di non poco conto. In questa commedia si respira una suggestiva atmosfera brechtiana in cui agiscono i personaggi goldoniani, quasi sorpresi nel ritrovarsi altrove. Altrove si, perché “la guerra” è qui intesa come un territorio emotivo, un non/luogo in cui la paura della morte accelera le passioni e paradossalmente la voglia di vivere e la fame di piacere. Questo ci autorizza a immaginare uno spettacolo vivo dal ritmo vorticoso in cui i personaggi devono vivere le loro vicende sulla scena perché non sanno se sopravviveranno dietro le quinte dove imperversa appunto la guerra. Le virtù e le miserie dell’Uomo sono così messe a nudo in modo molto più violento rispetto ad altre commedie più accomodanti, proprio perché c’è una necessità superiore che le guida e solo la pace, che arriva inaspettata, come la quiete dopo una tempesta, porterà respiro a un mondo che sembra destinato a combattere per sempre. 


 SABATO 23 FEBBRAIO 2019 ore 21.00

Assai in pace
Marco & Pippo l’unico duo che è un trio

Marco e Pippo presentano la nuova produzione teatrale “ASSAI IN PACE”.
Bene. Ora rileggete il titolo. ASSAI IN PACE. Fatelo un’altra volta. ASSAI IN PACE. Molto bene, ora avete certamente capito!
E’ un gioco di parole, una frase doppia, un calembour polisemico, in dialetto significa una cosa, in italiano un’altra… ma di cosa parlerà questo spettacolo?!?
Marco, Pippo, Gaetano e i loro personaggi ci porteranno in un viaggio comico “rovescio”, pieno punti di vista diversi, strani e distorti sulla realtà che siamo abituati a vedere ogni giorno. Ma in questo grande caos, un’unica certezza: tutti gli individui di questo mondo vorrebbero essere “ASSAI IN PACE”!
P.S.: e soprattutto… calembour polisemico, qualcuno sa cossa che vuol dire?!?


SABATO 9 MARZO 2019 ore 21.00
Piccoli Crimini Coniugali
produzione TeatroFuoriRotta

Una brillante commedia nera con una suspense sorprendente firmata dalla penna di Éric-Emmanuel Schmitt, uno degli autori contemporanei più rappresentati.

Gilles ha perduto la memoria. Ritorna a casa dall’ospedale con la moglie Lisa. A partire da ciò che lei gli racconta, Gilles cerca di ricostruire la propria vita.
Ma se Lisa mentisse? Lui è proprio così come lei lo descrive? E lei è veramente sua moglie? Attraverso il serrato dialogo e i continui colpi di scena si fa strada una verità inattesa. A chi bisogna credere?
Uno spettacolo dove ci si identificherà nei protagonisti dall’inizio alla fine ma vestendo i panni sia dell’uno che dell’altra.


 SABATO 6 APRILE 2019 ore 21.00

Concerto Corale
Bassano Blues Spiritual Band

La Bassano Bluespiritual Band nasce nel 2002 su iniziativa di un gruppo di amici, con lo scopo di diffondere la cultura musicale nel territorio. Il progetto musicale si è poi negli anni sviluppato creando una realtà associativa importante che ha permesso di approdare anche in teatri prestigiosi di molte città e di diverse regioni italiane.
La BBBand, con il suo progetto “Grazie Gospel”, continua a mettere la propria musica al servizio di quelle associazioni che operano quotidianamente, sia nel territorio che in terre lontane, per aiutare chi ha più bisogno.

All
Photo
Video

Partners

CHIUDI
Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti necessari al suo funzionamento ed utili alle finalitá illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner o cliccando su un qualsiasi link, acconsenti all‘uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui.