•   Chi siamo
  •   Produzioni teatrali
  •   Teatri e rassegne
  •   Progetti
  •   Formazione e laboratori
  •   ITA

Per i suoi primi 60 anni lo Zecchino d'oro si regala un Musical

Una produzione:
Antoniano di Bologna
Fondazione Aida di Verona
Centro Servizi Culturali Santa Chiara di Trento


“Il magico Zecchino d'Oro” è, infatti, il primo musical, realizzato in occasione del sessantesimo anniversario
dalla nascita della celebre kermesse televisiva, che si avvale per la propria colonna sonora di alcune delle
canzoni più belle dello Zecchino d'oro.

DISPONIBILE DA OTTOBRE 2017

La trama, completamente originale, racconta la vicenda di Alice, una bambina un po' particolare e dalla
spiccata fantasia, la quale, una sera, poco prima di addormentarsi, viene svegliata da un strano e singolare
tintinnio. E', infatti, precipitato direttamente dalla luna proprio nella sua cameretta lo “zecchino d'oro” dai
magici poteri con il quale “l'Omino della luna” è solito mandare durante la notte i sogni a tutti i bambini del
mondo mentre dormono.
Inseguiti dalla terribile Strega Obscura, intenzionata ad impadronirsi dello zecchino magico, Alice e l'Omino
della luna, si troveranno a compiere un fantastico viaggio in un mondo incantato fatto di sogni e, tra colpi di
scena e rocambolesche avventure, finiranno per incontrare alcuni dei personaggi più famosi del mondo
dello Zecchino d'oro: dal Katalicammelo, al Carciofo bulletto, dalla Peppina e il suo caffè all' Orangotango
bianco e tanti altri.

Le canzoni, scelte per popolarità e riconoscibilità, incalzeranno nella trama e daranno vita a uno spettacolo
avventuroso, un vero e proprio fantasy in stile musical, in grado, da una parte, di divertire i più piccoli e,
dall'altra, di riportare i più grandi a rivivere, con un pizzico di nostalgia, le canzoni dello Zecchino che hanno
costellato alcuni momenti della loro infanzia attraverso un viaggio nei ricordi di uno spaccato
indimenticabile della storia del nostro paese.

Il cast si avvarrà di sei performer (attori cantanti e ballerini) che verranno individuati attraverso un casting
esteso a tutto il territorio nazionale garantendo così la selezione degli interpreti più idonei alle esigenze
dello spettacolo, che si alterneranno sul palco dando vita a tutti i personaggi della storia.

La Regia è affidata a Raffaele Latagliata, diplomatosi presso la BSMT Bernstein School of Musical Theatre e
che vanta una lunga collaborazione con la Compagnia della Rancia, che curerà anche la drammaturgia
insieme a Pino Costalunga, attore e regista esperto di letteratura per l'infanzia.
Insieme a loro è stato confermato tutto il team creativo dei due musical natalizi, prodotti da Fondazione
Aida, Buon Natale Babbo natale e Babbo Natale e la pozione delle 13 erbe, che hanno ottenuto uno
straordinario successo di critica e pubblico negli ultimi tre anni.
E quindi ci saranno Andrea Coppi per le scenografie e per i pupazzi Nadia Simeonova e Antonia Munaretti
per i costumi.
Coreografie a cura di Elisa Cipriani e Luca Condello , ballerini solisti del Corpo di ballo dell'Arena di Verona.
Infine Patrizio Maria D'Artista, giovane compositore ed arrangiatore di colonne sonore per il cinema e il
teatro, curerà gli arrangiamenti musicali.

All
Photo
Video

Partners

CHIUDI
Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti necessari al suo funzionamento ed utili alle finalitá illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner o cliccando su un qualsiasi link, acconsenti all‘uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui.