•   Chi siamo
  •   Produzioni teatrali
  •   Teatri e rassegne
  •   Progetti
  •   Formazione e laboratori
  •   ITA
Oz. Storia di un'emigrazione

Venerdì 18 marzo | ore 21 | Teatro Stimate | Venerdì a Teatro

intero 10€ ridotto 6€

tratto da "Il mago di OZ" L. Frank Baum
Eco di Fondo – Amnesty International – Next | 11+ anni | 60 minuti | teatro d'attore

A causa di un uragano, la nave da crociera sulla quale viaggia la piccola e viziatissima Dorothy, naufraga. Al risveglio la bambina si ritrova catapultata in una realtà mai vista prima. Comincia per lei un lungo cammino attraverso paesaggi meravigliosi ma anche terre devastate dalla guerra e dalla povertà. Durante il percorso Dorothy incontra persone incredibili tra cui una ragazza che vuole conquistare il proprio diritto allo studio (lo spaventapasseri che desidera un cervello); un burbero ragazzo che desidera conquistare la libertà di amare chi vuole (il taglialegna in cerca di un cuore); ed un disertore che tutti immaginano gloriosamente morto in battaglia (il leone codardo). Tutti sono in viaggio verso O.Z.. Verso la speranza, verso l'utopia di cambiare la propria vita. Ma O.Z. è una finzione, solo una delle tante "Lampedusa" dei nostri giorni.

di GIULIA VIANA GIACOMO FERRAU'

Con ANDREA PINNA, LIBERO STELLUTI, VALENTINA SCUDERI, GIULIA VIANA

Con l'amichevole Partecipazione di IDA MARINELLI

Scene e costumi GIACOMO FERRAU', NICOLO' MAZZOTTI

movimenti scenici RICCARDO OLIVIER

luci GIULIANO BOTTACIN, GIULIANO ALMERIGHI

Assistente alla Regia DANIELE SALA

Regia GIACOMO FERRAU'

Video

Partners

CHIUDI
Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti necessari al suo funzionamento ed utili alle finalitá illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner o cliccando su un qualsiasi link, acconsenti all‘uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui.